News

Sicilia, immersione fatale per due sub: un morto e un disperso

Doveva essere una tranquilla immersione di fine estate ma qualcosa è andato storto. Le vittime della fatalità due amici palermitani di cui, ancora, non si conoscono le generalità. Il corpo di uno dei due sommozzatori è già stato trovato. Continuano invece le ricerche per l'altro sub, ancora disperso.

Si erano immersi nelle acque cristalline tra la costa e Isola delle femmine per concedersi qualche ora di svago e relax ma il destino gli ha giocato un brutto scherzo. Stando alle prime ricostruzioni, nelle prime ore di questa mattina, i due sommozzatori, insieme ad un terzo amico, erano usciti in mare in gommone. I due si sono immersi mentre il terzo è rimasto sull’imbarcazione. Sarebbe stato proprio quest’ultimo a recuperare il corpo dell’amico e riportarlo nella banchina del porticciolo di Isola delle Femmine e dare l’allarme facendo scattare le ricerche del sub disperso. Non si conoscono ancora le generalità delle vittime.

Sono ore decisive queste per cercare l’altro sub, ancora disperso. Le ricerche sono condotte dalla capitaneria di porto con due motovedette arrivate da Palermo e da Mondello, coadiuvati dai sommozzatori dei vigili del fuoco. Sul posto anche il medico legale e i carabinieri per accertarsi delle cause dei due decessi.

 

Speciale Test Ammissione