Lavoro, stage ed opportunità

Concorso Polizia Penitenziaria: si cercano 15 atleti per le Fiamme Azzurre

Il nuovo concorso si riferisce ad atleti e atlete interessati a far parte del gruppo sportivo delle Fiamme Azzurre. I vincitori saranno nominati agenti del Corpo di polizia penitenziaria.

Il nuovo bando indetto dal Ministero della giustizia ricerca 15 atleti, 9 posti per la selezione maschile e 6 per la femminile, da inserire nel gruppo sportivo Fiamme Azzurre. La selezione dei candidati avverrà per soli titoli e i vincitori selezionati saranno nominati agenti del Corpo di polizia penitenziaria. Nello specifico, i posti verranno così distribuiti:

  • Ruolo maschile:
    • n. 1 atleta disciplina “Atletica Leggera – specialità: 400 metri e Staffetta 4×400 metri”;
    • n. 1 atleta disciplina “Nuoto – specialità: 50 e 100 metri rana, Staffetta mista 4×50 e 4×100 metri”.
    • n. 1 atleta disciplina “Scherma – specialità: Sciabola individuale”;
    • n. 1 atleta disciplina “Scherma – specialità: Spada individuale”;
    • n. 1 atleta disciplina “Sport invernali – specialità: Sci Alpino – Slalom, Slalom Gigante, Super G, Discesa Libera e Combinata Alpina”;
    • n. 1 atleta disciplina “Sport rotellistici – specialità: Skateboard – Park”;
    • n. 2 atleti disciplina “Tiro a volo- specialità: Fossa olimpica”;
    • n. 1 atleta disciplina”Triathlon – specialità: Triathlon Sprint e Triathlon Mixed Relay”;
  • Ruolo femminile:
    • n. 1 atleta disciplina “Canoa – specialità: K1 500 metri”;
    • n. 1 atleta disciplina “Judo – specialità: Categoria 63 Kg”;
    • n. 2 atleti disciplina “Sport del Ghiaccio – specialità: “Short Track – 500, 1000, 1500 metri e Staffetta 3000m”;
    • n. 1 atleta disciplina “ Sport invernali – “Sci Alpino – Slalom, Slalom Gigante, Super G, Discesa Libera e Combinata Alpina”;
    • n. 1 atleta disciplina “ Triathlon -specialità : Triathlon Sprint e Triathlon Mixed Relay, Duathlon Sprint e Duathlon Mixed Relay”;

Tra i requisiti, i più importanti sono l’aver superato i 17 anni d’età e il non averne oltre i 35. Inoltre, fondamentale essere stato riconosciuto, da parte del Comitato olimpico nazionale o delle Federazioni sportive nazionali, atleta di interesse nazionale ed aver fatto parte, nel biennio precedente la data di pubblicazione del presente bando di concorso, di rappresentative nazionali nella disciplina prevista nello Statuto del C.O.N.I. per la quale si concorre. Unico titolo di studio richiesto: la licenza media.

Per partecipare alla selezione sarà necessario inviare la domanda entro il 23 agosto 2019 all’indirizzo concorsifunzionicentrali.dgpr.dap@giustizia.it compilando il modello ufficiale. Il bando integrale può essere consultato sul sito del Ministero della giustizia.

Scarica il modello ufficiale del bando

Da TWITTER

Brevetto @unict_it unico al mondo per misurare #microplastiche: "Lavoriamo anche su #uomo" https://catania.liveuniversity.it/2020/01/14/unict-brevetto-microplastiche-liaa-ferrante-ingrassia/

Su @liveunict ripercorro la storia dei viaggi in #Sicilia, tra il monte #Etna e #Siracusa, di #Platone, uno dei padri della #filosofia. Buona lettura!
https://catania.liveuniversity.it/2020/01/08/platone-sicilia-etna-siracusa/?fbclid=IwAR0I2g5bELaew2X8DzUWPGblPbzpFnOMF4jjHfxme1ISjMdLmHI2LVTly44

#Catania e le sue #Meraviglie, arriva la puntata di @albertoangela
Pubblicato il trailer https://catania.liveuniversity.it/2020/01/13/catania-meraviglie-alberto-angela-puntata/

Load More...