Catania

Catania, riaprono i chioschi Amt: info, biglietti e gite per turisti e cittadini

La riapertura degli Info Point consentirà di fornire a cittadini e turisti un mezzo comodo per reperire informazioni sul sistema di trasporto urbano e per acquistare i biglietti. Possibile, inoltre, la prenotazione di promozioni turistiche.

Dopo un lungo periodo di chiusura, si preparano a riaprire i chioschi AMT sparsi nei punti nevralgici della città. In data 9 agosto è stato infatti presentato il nuovo progetto di gestione dei 5 chioschi Info Point dove si potranno reperire le informazioni di mobilità e turistiche e si potrà effettuare l’acquisto di biglietti AMT.

I 5 chioschi saranno gestiti da un raggruppamento di giovani imprese siciliane composto da Sicilying e Techlabs, che si sono aggiudicate la manifestazione di interesse bandita dall’Azienda Metropolitana Trasporti, così da creare una rete di Info Point che aiuteranno il turista ad organizzare il proprio soggiorno a Catania e il cittadino a muoversi con i mezzi pubblici, potendo acquistare il biglietto e ricevere informazioni sulla mobilità e sugli aspetti di rilevanza turistica e culturale.

In tutti e 5 i chioschi saranno installati dei monitor touch screen dove non solo si potranno reperire le informazioni di mobilità e turistiche ma si potrà anche effettuare l’acquisto di biglietti Amt e di esperienze turistiche garantite da Sicilying. Nei chioschi principali (Stesicoro e Stazione) sarà assicurata la presenza stabile di personale. Amt potrà così, dopo diversi anni, rimettere in funzione i chioschi e garantire un servizio sia per i cittadini che per i turisti, garantendo ad entrambi un ottimo canale per la comunicazione delle più importanti informazioni di mobilità.

“Il consiglio di amministrazione ha voluto da subito avviare una manifestazione di interesse per affidare in gestione esterna i chioschi artistici che per troppi anni erano rimasti chiusi – dichiara il Presidente Amt Giacomo Bellavia – sarà un importante servizio per i turisti e i cittadini che affollano Catania”.

Soddisfatte anche le società aggiudicatarie del progetto. “Abbiamo dato un nome, siciliano, ad ogni chiosco: Annuzza in piazza Stesicoro, Angilina alla Stazione, Aitina al Borgo, Lucia in piazza Verga e Marinella in Corso Italia con l’idea di creare un servizio vicino sia ai locali che ai turisti. Saremo così in grado di assicurare informazioni di mobilitá e di consigliare le migliori esperienze turistiche a Catania”, dichiara Carmelo Indelicato, CEO di Sicilying.

“Il progetto prevede la digitalizzazione dei chioschi. Schermi interattivi consentiranno ai turisti e ai cittadini di ottenere informazioni 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 sul sistema dei trasporti e di acquistare esperienze turistiche legate alla città di Catania”, conclude Fabrizio Garufi, CEO di Techlab Works.

Da TWITTER

Un modo per riflettere sulla Costituzione Italiana in classe.
Oggi al MIUR sono stati premiati i docenti e gli studenti vincitori del concorso “Rileggiamo l’articolo 3”. Bravi ragazzi!

I dettagli ▶️ https://www.miur.gov.it/web/guest/-/-rileggiamo-l-articolo-3-premiate-le-scuole-vincitrici-del-concorso-al-centro-della-riflessione-le-disuguaglianze-create-dall-analfabetismo-funzionale

#Mattarella ospite a #Catania: conferirà una medaglia ai Vigili del Fuoco https://catania.liveuniversity.it/2019/11/14/mattarella-ospite-a-catania-conferira-una-medaglia-ai-vigili-del-fuoco/ di @liveunict

#Etna, un documentario ricostruisce in 3D la storica eruzione del 1669 #VIDEO https://catania.liveuniversity.it/2019/11/14/etna-eruzione-1669-documentario/

Load More...