In Copertina News

Parmitano di nuovo in orbita: per l’astronauta catanese inizia la missione “Oltre” [VIDEO]

Il video della partenza per la missione "Oltre", che vedrà l'astronauta siciliano Luca Parmitano passare 200 giorni in orbita, come capitano della Stazione spaziale internazionale.

Alle ore 18:28 di oggi, ora italiana, è partito l’astronauta catanese Luca Parmitano, decollato dalla base di Baikonur, in Kazakistan, a bordo della navetta Soyuz alla volta della Stazione spaziale internazionale (Iss). Il nome della missione, Beyond, Oltre, ispira a guardare a nuovi orizzonti, altro nome denso di significato dopo l’operazione “Volare”, partita nel 2013 e che lo ha visto come primo italiano a compiere una passeggiata nello spazio.

L’astronauta sarà in missione per circa 200 giorni sulla stazione orbitale, dove dopo un primo periodo assumerà il comando, diventando il terzo europeo e il primo italiano ad assumere questo ruolo. Assieme a lui, nella Soyuz partita oggi, a 50 anni dallo sbarco sulla Luna, ci sono anche il russo Alexandr Skvortsov e lo statunitense Andrew Morgan. Luca, nato a Paternò nel 1976 e diplomatosi al liceo scientifico Galileo Galilei di Catania, vivrà per circa 200 giorni nel primo avamposto umano nello spazio, quello che potrebbe essere un nuovo record per l’astronauta, dato che il periodo di più lunga permanenza nello spazio è attualmente detenuto da un’altra italiana, Samantha Cristoforetti, rimasta per ben 199 giorni in orbita.

Nel video, i frammenti finali della diretta della European Space Agency (ESA) immediatamente precedenti al decollo. L’aggancio con l’Iss è previsto attorno alle 00.40 del 21 luglio.

Da TWITTER

Il banco di #Sardine riempie #Catania: "L'Italia dell'odio comincia a scricchiolare" @6000sardine https://catania.liveuniversity.it/2019/12/08/sardine-catania-7-dicembre-flash-mob/

#Saldi invernali 2020: la data d’inizio in #Sicilia #saldisicilia https://catania.liveuniversity.it/2019/12/06/saldi-invernali-2020-sicilia-data/

9 laureati vincono concorso per fare i netturbini: la scelta dei giovani contro la precarietà https://www.liveuniversity.it/2019/12/06/netturbini-laureati-barletta-puglia-lavoro/

Load More...