Catania

Porto Catania, riaperti i varchi pedonali della cinta muraria [FOTO]

Negli scorsi giorni, al porto di Catania, erano stati chiusi alcuni degli accessi pedonali che avevano scatenato non poche polemiche.

L’Autorità Portuale sta eseguendo i lavori di ripristino di alcuni accessi pedonali nel porto, che erano stati chiusi nei giorni scorsi senza preventiva informazione al Comune.

Il sindaco Pogliese aveva subito chiesto spiegazioni e concordato con il presidente Andrea Annunziata che, fermo restando le ragioni di sicurezza avanzate dalla Capitaneria, si aumentassero numericamente i soli due varchi che originariamente erano stati lasciati liberi al passaggio dei pedoni.

Il nuovo piano degli interventi prevede, infatti, che degli undici accessi solo cinque vengano chiusi seppure con sbarre ad apertura mobile. Gli altri sei varchi saranno lasciati, come voluto dal sindaco, a libero accesso ai pedoni, con installazioni di fioriere esteticamente compatibili con il contesto e utili a impedire l’accesso alle moto e agli scooter.

Il porto va restituito ai catanesi – ha detto il sindaco Pogliese – con atti concreti e di collaborazione istituzionale fondata sul reciproco riconoscimento dei ruoli, al fine di creare condizioni ottimali per fare crescere Catania. A questa città non servono, invece, esternazioni tanto frettolose quanto superficiali, alla ricerca di sensazionalismi e scampoli di visibilità fini a se stessi e contrari all’interesse generale”.