Scuola

Maturità 2019: si comincia oggi con la prima prova

Maturità 2019: comincia oggi l'appuntamento più atteso dell'anno da molti studenti. Oggi si svolge la prima prova, che presenta qualche cambiamento rispetto agli anni precedenti.

Inizia ufficialmente oggi l’attesissima Maturità 2019: dopo mesi di ansia, di attesa e di studio matto e disperato, sono tantissimi gli studenti che oggi si trovano a fare i conti con la prima prova di quest’anno. Dopo tante ipotesi sulle possibili tracce del compito di italiano, finalmente oggi ogni dubbio verrà dissipato.

Le modalità d’esame, quest’anno, sono state cambiate, facendo discutere moltissimo studenti e docenti. In base alle novità apportate dal Miur, le tipologie di testo della prima prova per la Maturità 2019 sono state ridotte a tre: analisi del testo (prevederà due tracce), testo argomentativo (con tre tracce) e di attualità (altre due tracce).

I pronostici, come sempre, sono stati moltissimi. Tra le tracce d’attualità della Maturità 2019 la più papabile è inerente al riscaldamento globale e alla tutela dell’ambiente, viste le attualissime campagne di salvaguardia avviate dalla giovane Greta Thumberg. Un altro argomento attuale tuttavia è quello rappresentato dalla Brexit con le recenti dimissioni di Theresa May.

L’appuntamento con la seconda prova della Maturità 2019 è invece fissato per domani. Le prove, in questo caso, saranno diverse a seconda dell’indirizzo di studio. Le tracce saranno comunque scelte dal Miur e saranno per la prima volta multidisciplinari: al liceo classico, ad esempio, la seconda prova sarà mista con greco e latino, allo scientifico con matematica e fisica.

Non ci resta che augurare un grande in bocca al lupo a tutti i maturandi di quest’anno!

Da TWITTER

Si laurea a 9 anni in Ingegneria elettronica, bambino prodigio batte tutti i record https://www.liveuniversity.it/2019/11/15/universita-laurea-9-anni-laurent-simons/

#Sicilia, cala #occupazione : in molti non cercano più #lavoro https://catania.liveuniversity.it/2019/11/14/sicilia-calo-occupati/

Un modo per riflettere sulla Costituzione Italiana in classe.
Oggi al MIUR sono stati premiati i docenti e gli studenti vincitori del concorso “Rileggiamo l’articolo 3”. Bravi ragazzi!

I dettagli ▶️ https://www.miur.gov.it/web/guest/-/-rileggiamo-l-articolo-3-premiate-le-scuole-vincitrici-del-concorso-al-centro-della-riflessione-le-disuguaglianze-create-dall-analfabetismo-funzionale

Load More...