Eventi

In Sicilia arriva “Art Nouveau Week”: ville Liberty aprono al pubblico

Curiosi di scoprire ville e palazzi in stile Liberty? Per una settimana, tantissime città italiane aprono le porte di tali siti al pubblico.

Molte città italiane sono ricche di edifici in stile Liberty  ma troppo spesso si è costretti ad ammirarne i dettagli solo dall’esterno. Per tale ragione, grazie all’impegno dell’Associazione Liberty Italia, 150 dimore storiche in tutta la Penisola (così come all’estero) apriranno le loro porte al pubblico, ma solo per una settimana.

L’evento conosciuto come “Art Nouveau Week”, infatti, avrà luogo dall’8 al 14 luglio 2019: date non casuali in quanto corrispondenti alla nascita di  Giuseppe Sommaruga, uno dei maggiori esponenti del Liberty italiano e di  Gustav Klimt, maestro della Secessione Viennese.

Per l’occasione, le città manifesteranno la loro partecipazione attraverso l’organizzazione di 120 percorsi specifici, visite guidate, mostre, conferenze, workshop, performance e spettacoli. 

Anche  in molti centri siciliani e grazie al lavoro di guide professionali, sarà possibile intraprendere itinerari alla scoperta di ville e palazzi Liberty, spesso abbandonati. I percorsi si susseguiranno in date diverse: il 9 luglio a Licata, il 10 a Trapani, l’11 a Catania, il 13 a Mondello e, infine, a Palermo il 12 e 14 luglio.

A Palermo il tour prevederà la visita di siti come Villa Igiea, Villa Florio  e Villino Ida, senza dimenticare l’Edicola Basile e il Palazzo Dato. La città di Catania, invece, permetterà a cittadini e turisti curiosi di scoprire le bellezze di Villa Miranda.

Si ricorda, tuttavia, che non sono ancora disponibili tutti i programmi dettagliati. Per maggiori informazioni, si consiglia di visitare il sito dedicato www.italialiberty.it.