Altro

Sciopero trasporti, venerdì 17 maggio: info e orari

Lo sciopero di venerdì 17 maggio interesserà i trasporti di gran parte d'Italia: ecco le principali informazioni su luoghi e modalità della protesta.

Un altro venerdì nero per i trasporti: lo sciopero del 17 maggio riguarderà gran parte d’Italia e comprenderà le diverse categorie di mezzi pubblici. In ogni città dello Stivale la protesta si articolerà con orari e modalità differenti e saranno interessati i trasporti locali, marittimi e ferroviari. Non si escludono possibili disagi per i viaggiatori di questo venerdì.

Motivazioni della protesta

I sindacati dei trasporti pubblici hanno indetto lo sciopero del 17 maggio “contro le privatizzazioni e per la nazionalizzazione delle imprese di trasporto, per la salute e sicurezza delle operazioni a tutela dei lavoratori e utenti, contro il sistema degli appalti indiscriminati, per la definizione di una reale politica dei trasporti in Italia e per l’avvio dei tavoli sulla riforma dei settori, per ottenere politiche contrattuali realmente nazionali, per la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario e per la piena occupazione e contro la precarietà“.

Lo sciopero generale si concluderà il 21 maggio con la protesta del trasporto aereo in tutta Italia per la durata totale di 24 ore.

Sciopero settore ferroviario

Trenitalia ha comunicato che le Frecce e i treni nazionali circoleranno regolarmente. Possibili disagi conseguenti allo sciopero potrebbero invece riguardare i treni regionali dalle ore 9 alle 17. Saranno comunque garantite le corse essenziali e con maggior numero di viaggiatori: dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00. Le stesse caratteristiche sono valide per i treni del gruppo Trenord.

Saranno assicurati i collegamenti fra Roma Termini e l’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino e la regione Piemonte potrebbe essere colpita solo lievemente dallo sciopero. Per ulteriori informazioni si consiglia di controllare gli aggiornamenti delle pagine dedicate.

Sciopero trasporti urbani

A Roma lo sciopero interesserà la fascia oraria 8.30-12.30 per i bus Atac, Roma Tpl e Cotral. Possibili disagi anche per i fruitori dei tram e della metro A,B e C.

A Milano la protesta di venerdì 17 è prevista dalle 18 alle 22 e riguarda sia i bus che la metro. Per ulteriori informazioni su corse garantite e variazioni è possibile consultare il sito del trasporto pubblico milanese Atm.

A Napoli lo sciopero degli autobus di venerdì 17 maggio sarà sempre di 4 ore, dalle 11.00 alle 15.00. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero mentre il servizio tornerà completamente regolare circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero. Per quanto riguarda la metro e la funicolare, sono stati comunicati gli orari delle ultime corse garantite prima dell’inizio dello sciopero.

Per quanto riguarda la città di Torino, il servizio urbano e metro potrebbe subire variazioni nella fascia oraria 18.00 – 22.00. Le linee extraurbane invece si fermeranno dalle 8.00 alle 12.00.

Bologna potrebbe invece andare incontro a qualche disagio nel trasporto urbano tra le ore 10.30 e le 14.30.

Altre città italiane saranno interessate dallo sciopero di venerdì 17: in Veneto potrebbero verificarsi disagi a Venezia, dove lo sciopero sarà dalle 9 alle 12, o a Padova dalle 15.30 per il servizio urbano e dalle 14.30 per quello extraurbano. A Enna si sciopererà dalle 9.30 alle 13.30, mentre a Bari, Taranto, Brindisi, Lecce la fascia oraria interessata sarà quella delle 16:00 – 20:00. Mezz’ora di differenza con le città di Modena, Reggio Emilia e Piacenza dove la protesta si svolgerà dalle 16.30 alle 20.30.

 

Da TWITTER

#revengeporn: condividere online foto intime del partner è #reato https://catania.liveuniversity.it/2019/10/18/revenge-porn-legge-reato/

#università di #catania: la storia dell'ateneo più antico in #sicilia. Buon compleanno @unict_it @uni_ct ! https://catania.liveuniversity.it/2019/10/19/storia-sicilia-fondazione-unict/ di @liveunict

Load More...