Università

UNICT – Architettura, crollo delle iscrizioni: a rischio la sede di Siracusa

A causa del numero di iscritti notevolmente ridotto è a rischio la permanenza della facoltà di Architettura a Siracusa: si prospettano nuovi progetti formativi per risolvere il problema.

Sono in crisi le iscrizioni alla facoltà di Architettura di Siracusa, diminuite del 50% rispetto agli anni precedenti.

Nell’ultimo anno accademico gli iscritti alla facoltà risultano solo 52, un numero notevolmente inferiore rispetto alle quattrocento preiscrizioni degli anni precedenti. Le cause sarebbero da imputare a svariati fattori, tra cui vanno considerati i criteri di accesso stabiliti dal Ministro dell’Istruzione e la scarsità di risorse finanziarie, che non hanno consentito di avviare iniziative fuori dalle aule e dentro la città.

Per ovviare al ridotto numero di iscritti è stata siglata con l’Università Kore di Enna un’intesa di collaborazione per alcuni corsi di studi, ma l’accordo non è stato ancora perfezionato.

Nel 2021, inoltre, scadrà la convenzione tra l’Università di Catania e gli enti locali siracusani. Il Rettore dell’ateneo, Francesco Basile, sembrerebbe favorevole al rinnovo della convenzione, a condizione che la proprietà dell’ex Caserma Abela venga trasferita all’università di Catania, con l’impegno da parte di quest’ultima nell’investire le risorse necessarie per la ristrutturazione dell’edificio.

Se la convenzione con Catania non venisse rinnovata, si rischierebbe di mettere in dubbio la permanenza a Siracusa della facoltà di Architettura. In tal modo, l’insediamento universitario siracusano finirebbe.

“Per noi la facoltà di Architettura – ha dichiarato il sindaco di Siracusa, Francesco Italia – e in generale la formazione di rango universitario e post universitario, è un assetto fondamentale per la città. Il dato del calo delle iscrizioni non è incoraggiante, e per ciò che dipende da noi faremo il massimo per sostenere e tutelare questo presidio straordinario di cultura”.

Da TWITTER

Un modo per riflettere sulla Costituzione Italiana in classe.
Oggi al MIUR sono stati premiati i docenti e gli studenti vincitori del concorso “Rileggiamo l’articolo 3”. Bravi ragazzi!

I dettagli ▶️ https://www.miur.gov.it/web/guest/-/-rileggiamo-l-articolo-3-premiate-le-scuole-vincitrici-del-concorso-al-centro-della-riflessione-le-disuguaglianze-create-dall-analfabetismo-funzionale

#Mattarella ospite a #Catania: conferirà una medaglia ai Vigili del Fuoco https://catania.liveuniversity.it/2019/11/14/mattarella-ospite-a-catania-conferira-una-medaglia-ai-vigili-del-fuoco/ di @liveunict

#Etna, un documentario ricostruisce in 3D la storica eruzione del 1669 #VIDEO https://catania.liveuniversity.it/2019/11/14/etna-eruzione-1669-documentario/

Load More...