News

Alberto Angela ricorda Sebastiano Tusa: “Figura luminosa dell’archeologia”

Alberto Angela, dopo aver appreso della tragica morte dell'archeologo Tusa, lo ha ricordato così.

“È una tragedia che ha colpito tutti noi, tutto il mondo della ricerca. La sua scomparsa mi addolora”. Così il divulgatore Alberto Angela ha commentato la tragica morte di Sebastiano Tusa, archeologo e assessore ai Beni culturali in Sicilia.

L’uomo è rimasto coinvolto ieri nello schianto dell’Ethiopian Airlines: la notizia è arrivata ad Angela, che si trovava in Israele per girare lo spot della nuova stagione di Ulisse.

“Tusa era certamente una delle figure più luminose dell’archeologia – lo ha ricordato così su Repubblica.it – direi che si è spenta una luce. Sono molto vicino ai suoi cari, che sono stati così duramente colpiti da questa tragedia .Ma penso anche a  quanto ci mancherà la sua capacità  di viaggiare nel passato e anche la sua umanità. Era un persona straordinaria”.