Università

Ferito Melo, il cane dei Benedettini: si cercano veterinari

Si cerca urgentemente un esperto che possa aiutare la mascotte dei Benedettini.

Una richiesta disperata gira da pochi minuti tra le pagine dedicate al Dipartimento di Scienze Umanistiche: “Serve urgentemente un veterinario o qualcuno che possa fare una medicazione a Melo dei Benedettini, sopra la salita di Sangiuliano. È stato azzannato ed è ferito.

Melo è il cane buono che da anni e anni accoglie nuovi e vecchi studenti al Monastero dei Benedettini, sede dei dipartimenti linguistici, di Lettere, Filosofia e di Beni Culturali. Coccolato e viziato da chiunque gli passi accanto, è definito il “padrone di casa” del Monastero, nel quale da anni lo si vede girare per i corridoi e per i cortili, portando il sorriso nella stressante vita degli studenti universitari.

AGGIORNAMENTO: Melo non è più solo ed è stato trasportato dal veterinario Monforte al Borgo.


Leggi anche: Quando l’università è “da cani”: intervista impossibile a Melo, il Cane dei Benedettini.

Da TWITTER

Il banco di #Sardine riempie #Catania: "L'Italia dell'odio comincia a scricchiolare" @6000sardine https://catania.liveuniversity.it/2019/12/08/sardine-catania-7-dicembre-flash-mob/

#Saldi invernali 2020: la data d’inizio in #Sicilia #saldisicilia https://catania.liveuniversity.it/2019/12/06/saldi-invernali-2020-sicilia-data/

9 laureati vincono concorso per fare i netturbini: la scelta dei giovani contro la precarietà https://www.liveuniversity.it/2019/12/06/netturbini-laureati-barletta-puglia-lavoro/

Load More...