Università di Catania

UNICT – Spettacolo su Sant’Agata a teatro: biglietti gratuiti per studenti

Cinque giorni per lo spettacolo dedicato alle festività "agatine": grazie ad una convenzione tra l'Ateneo di Catania e il Teatro Stabile, alcuni studenti potranno accedere gratuitamente.

A. Semu tutti devoti tutti” è lo spettacolo diretto da Roberto Zappalà che salirà sul palco del Teatro Stabile di Catania al ridosso delle festività agatine. Infatti, in occasione della festa di Sant’Agata, lo spettacolo occuperà cinque serate al teatro (dal 6 al 10 febbraio), con un totale di sei spettacoli.

Uno spettacolo che è promosso anche da un’iniziativa che lega il Teatro Stabile all’Università di Catania: per gli studenti – e anche docenti e personale amministrativo – sarà possibile vedere gratuitamente o a prezzo ridotto l’opera teatrale, grazie alla promozione culturale “#unictateatro“.

I biglietti convenzionati, però, sono limitati e si dividono nelle vari giorni. La prenotazione dei biglietti avviene per via telematica, attraverso il proprio Portale studenti, scegliendo la data dello spettacolo ed eventualmente versare il pagamento attraverso il sistema “pagoPA”. I docenti e il personale tecnico-amministrativo dell’Ateneo dovranno effettuare la prenotazione online per lo spettacolo prescelto (inserendo le credenziali Cas, le stesse richieste per la consultazione del cedolino stipendi), e autorizzare contestualmente la trattenuta sullo stipendio del prezzo del biglietto singolo o dei due biglietti.

A tal proposito, i biglietti saranno suddivisi nel seguente modo.

  • Spettacolo 6 febbraio (ore 20.45): per gli studenti 50 biglietti gratuiti (in ordine di prenotazione) e 22 biglietti al costo di 5 euro; per docenti e personale 72 biglietti al costo di 10 euro;
  • Spettacolo 7 febbraio (ore 17.15): per gli studenti 25 biglietti al costo di 5 euro; per docenti e personale 25 biglietti al costo di 10 euro;
  • Spettacolo 8 febbraio (ore 20.45): per gli studenti 68 biglietti al costo di 5 euro; per docenti e personale 68 biglietti al costo di 10 euro;
  • Spettacoli 9 febbraio (ore 17.15 e ore 20.45): per il primo turno agli studenti sono riservati 24 biglietti ridotti di 5 euro e altri 23 biglietti a 10 euro ai docenti e al personale; mentre per il secondo turno, sono 29 biglietti di 5 euro per gli studenti e 29 di 10 euro per docenti e personale;
  • Spettacolo 10 febbraio (ore 17.15): per gli studenti 13 biglietti al costo di 5 euro; per docenti e personale 14 biglietti al costo di 10 euro.

Speciale Test Ammissione