Meteo

Meteo Sicilia, in arrivo venti e piogge: sarà la settimana più fredda dell’anno

La settimana più fredda dell'anno porta neve al Nord e rovesci al Sud. Forti venti e temporali sparsi fino a venerdì, con l'arrivo di un episodio ciclonico localizzato nel Tirreno.

La settimana più fredda dell’anno è arrivata con neve a bassa quota nelle regioni settentrionali e rovesci sparsi su tutto il Meridione. La buona notizia è che almeno in Sicilia non avremo da temere strade impraticabili a causa di neve e ghiaccio; la cattiva è che si prevede un notevole peggioramento, con piogge battenti e forti venti.

Nella giornata di oggi, l’instabilità che ha colpito Toscana, Lazio e Umbria potrebbe estendersi fino al Sud, con possibili rovesci. Mercoledì 23, invece, il Tirreno sarà protagonista di un evento ciclonico molto profondo con possibilità di precipitazioni particolarmente abbondanti sulle coste tirreniche e di locali temporali.

La giornata peggiore resterà quella di giovedì 24, con venti che supereranno gli 80 km/h sui mari con rischi di mareggiate in Sicilia e Sardegna. I rovesci e i temporali continueranno a battere sul Centro Sud e le Isole Maggiori. Da venerdì la situazione dovrebbe migliorare, con un fine settimana all’insegna del bel tempo su quasi tutta la Penisola.

Per quanto riguarda le temperature nella provincia di Catania per il resto della settimana, si prevedono massime ben al di sopra dei 10°C e minime sopra i 5°C, in linea con la media stagionale.

Rimani aggiornato