Altro

Sciopero nazionale, orari, limitazioni e soppressioni FCE

Sciopero nazionale organizzato per lunedì 21 gennaio porterà anche a Catania allo stop di quattro ore dei servizi della FCE.

Lunedì 21 gennaio 2019  per sciopero nazionale, il servizio  ferroviario extraurbano, metropolitano e autolinee extraurbane subiranno le seguenti limitazioni e soppressioni:

SERVIZIO FERROVIARIO EXTRAURBANO

Saranno soppressi i treni 45 – 46 – 47 – 48 – 49 – 51 e saranno limitati i treni 39 e 44 a Bronte, il treno 43 a Paternò e il treno 41 a Piedimonte.

SERVIZIO METRO

Sarà soppresso dalle 18:00 fino alla chiusura dell’esercizio:

➡️ Ultima corsa in partenza da #NESIMA alle 17:45

➡️ Ultima corsa in partenza da #STESICORO alle 17:40

AUTOLINEE EXTRAURBANE

Saranno soppresse le corse:

➡️ Catania – Randazzo in partenza alle 17:30 e alle 18:45

➡️ Linguaglossa – Castiglione in partenza alle 19:50

➡️ Riposto – Castiglione in partenza da Riposto alle 18:50

➡️ Catania – Misterbianco – Paternò – Adrano in partenza alle 17:30 – 18:15 – 19:00 e alle 20:00

➡️ Adrano – Paternò – Misterbianco – Catania: la corsa in partenza da Adrano alle 17:00 sarà limitata a Paternò fermata stazione FCE

#NavettaCentroSicilia

➡️ Ultima corsa in partenza da Nesima alle 17:00

➡️ Ultima corsa in partenza dal Centro Sicilia alle 17:30

#MetroShuttleFCE

Il servizio sarà soppresso dalle 17:45 e l’ultima corsa in partenza dalla stazione metro MILO sarà alle 17:45.


Leggi anche: Catania, sciopero bus e metro: orari e linee coinvolte