Università

Sabrina Gonzales Pasterski: la studentessa cubana considerata l’erede di Einstein

Nonostante la 25enne abbia ricevuto prestigiose offerte di lavoro dalla Nasa e da Blue Origin, la giovane preferisce continuare a studiare e c’è chi la considera addirittura l’erede di Einstein.

Venticinque anni, origini cubane, studentessa di Harvard, nata a Chicago: sembrerebbe trattarsi di una qualunque giovane donna che studia presso un’università prestigiosa e spera di realizzare i proprio sogni. Eppure, per molti, Sabrina Gonzales Pasterski non è affatto una persona qualsiasi, bensì, con il suo quoziente intellettivo superiore alla media e le sue doti pratiche, c’è chi la considera addirittura l’erede di Einstein.

Nata nel 1993, la giovane studentessa si è laureata in Fisica al Mit di Boston con il massimo dei voti e adesso ha deciso di proseguire i suoi studi all’università di Harvard. Grazie al suo notevole quoziente intellettivo, ma anche alle sue capacità pratiche, all’età di tredici costruisce con successo il suo primo modello di velivolo. Il talento e l’intelligenza della Gonzales sarebbero tali che la celebre rivista Forbes ha deciso di inserirla nella lista dei 30 giovani sotto i 30 anni che potrebbero addirittura cambiare il mondo con il proprio operato.

Sebbene la giovane abbia già ricevuto invidiabili offerte di lavoro da parte della Nasa e della Blue Origin, una società aerospaziale privata di proprietà del patron di Amazon, Sabrina ha scelto di continuare con i suoi studi, declinando così le generose offerte. Durante l’amministrazione Obama, inoltre, la studentessa è stata invitata alla Casa Bianca a parlare della sua attività presso il movimento internazionale “Let Girl Learn”, che si batte per l’inclusione di tutte le donne nel mondo professionale.

Nonostante le numerose aspettative dell’opinione pubblica e le opinioni più che lusinghiere sul suo conto, la studentessa continua a mantenersi umile e nel tempo libero si dedica allo studio della fisica quantistica, dei buchi neri e dei viaggi spazio temporali. E a quanti la ritengono l’erede del noto scienziato risponde: “nessuno sarà mai come Einstein”.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Altro... albert einstein, fisica, MIT, nasa, sabrina gonzales pasterski
UNICT – Elezioni direttori di Dipartimento: chi sono i nuovi direttori del Dicar, DipGeo, Dieei e Fisica

I docenti Enrico Foti, Carmelo Monaco, Giovanni Muscato e Francesco Priolo sono stati eletti al primo turno nei giorni scorsi...

UNICT – Pubblicati i bandi di Farmacia Ospedaliera e Fisica Medica: le info

Resi noti i bandi per le Scuole di Specializzazione in Farmacia Ospedaliera e Fisica Medica: domande in scadenza il 21...

Chiudi