Università

Inizia l’università ad 8 anni: l’incredibile storia di un bambino belga

Completa gli studi delle scuole primarie e secondarie in pochi anni e nemmeno adolescente si sta già preparando a frequentare l'università: ecco il bambino prodigio del Belgio.

Nato nel 2009 a Burges, in Belgio, Laurent Simons ha dimostrato di essere un prodigio. A soli otto anni, Laurent ha già finito gli studi alla scuola secondaria (in soli 18 mesi) ed è pronto per iscriversi all’università, con 10 anni di anticipo rispetto agli altri studenti.

Sembra che il bimbo prodigio abbia completato l’intero ciclo di studi, passando da quello primario a quello secondario con estrema semplicità. Infatti, nel 2016 il bambino belga ha iniziato le superiori ad Amsterdam, per poi terminarle in poco tempo, registrando un quoziente intellettivo di 145 punti. Inoltre, sembra che Laurent preferisca leggere libri piuttosto che giocare e pare che abbia difficoltà a relazionarsi con i suoi coetanei.

Ora, a soli otto anni, si ritrova davanti ad una delle scelte più importanti della vita di uno studente. Pare che Laurent sia indeciso se frequentare la facoltà di Medicina, per poi diventare chirurgo, oppure studiare per diventare astronauta; ma tra i due percorsi, il bambino prodigio è più indirizzato verso gli studi di Ingegneria, grazie anche alla sua passione per la matematica.

Il piccolo genio ha completato incredibilmente gli studi pre accademici all’incirca in quattro anni, ora che si accinge ad intraprendere un percorso universitario, non resta che da chiedersi in quanto tempo questo piccolo prodigio riuscirà ad ottenere la laurea.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.