Università di Catania

Censis 2018/19: le migliori università di Psicologia e Scienze della formazione

Un'altra classifica stilata dal Censis delle migliori università italiane apre una finestra sui migliori atenei in cui studiare Scienze e tecniche psicologiche e Scienze dell'educazione e della formazione per il 2018/2019.

Le future matricole di Scienze e tecniche psicologiche e Scienze della formazione hanno molti dati da analizzare prima di scegliere a quale ateneo inviare la propria iscrizione per l’anno accademico 2018/2019. Secondo la classifica stilata dal Censis il miglior ateneo per studiare Scienze dell’educazione e della formazione sarebbe quello di Roma La Sapienza, con Siena e Macerata a seguire. L’Università di Catania, con un punteggio di 66, si trova all’ultimo posto, staccata da Messina e Palermo rispettivamente di due e sei posizioni.

Classifica atenei Scienze dell’educazione e della formazione Censis 2018/2019

Per quanto riguarda Scienze e tecniche psicologiche, i primi tre posti sono occupati da Pavia, Padova e Trieste, con l’ateneo di Catania in ventesima posizione e un punteggio di 78.5, Palermo subito a seguire e Messina a un posto dal fanalino di coda che si aggiudica L’Aquila.

I criteri utilizzati per ottenere il punteggio generale che determina la classifica sono una media tra i punteggi conseguiti  nella progressione di carriera e nei rapporti internazionali.

 

Classifica atenei Scienze e tecniche psicologiche Censis 2018/2019