Università

Isee 2018 università: tutti i documenti da presentare

Pubblicata la guida la presentazione dell'Isee universitario per l'anno accademico 2018/2019. Ecco la procedura per presentare la domanda di ritiro Isee al Caf.

L’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (Isee) è lo strumento di valutazione, attraverso criteri unificati, della situazione economica e patrimoniale di coloro che presentano richiesta di prestazioni sociali agevolate o di accesso a servizi di pubblica utilità a condizioni agevolate. Cosa che tocca anche l’università, con l’Isee universitario, per poter aver accesso ad agevolazioni.

L’Isee universitario si può richiedere al Caf, presentando la seguente documentazione:

  • Codice fiscale di ciascun componente della famiglia;
  • Certificazione dei redditi di almeno 2 anni prima di domanda rilascio Isee presentando: Modello Unico o Modello 730;
  • Copia del contratto d’affitto, nel caso in cui il richiedente o lo studente sia residente in affitto;
  • Certificazione del patrimonio mobiliare ed immobiliare relativo al 31 dicembre dell’anno precedente alla presentazione Isee (depositi bancari e postali, giacenza media conto corrente, patrimonio netto dell’ultimo bilancio presentato, certificato catastale, atto di compravendita, certificazione quota capitale residua del mutuo per l’acquisto e/o la costruzione degli immobili di proprietà);
  • Certificazione dell’handicap, documenti attestanti eventuali spese pagate per il ricovero in strutture residenziali e/o per l’assistenza personale;
  • Targa di auto e moto pari o superiore a 500cc, di navi e imbarcazioni da diporto
  • Eventuale sentenza legale di separazione o divorzio;
  • Eventuale dichiarazione Irap.