Eventi

Catania, Notte dei Musei: i siti a ingresso ridotto

L'elenco dei siti a ingresso ridotto fruibili in occasione della Notte dei Musei nella città di Catania.

Sabato 17 marzo, la città di Catania torna con una notte all’insegna della cultura: dalle 19 alle 24, musei civici e siti monumentali saranno disponibili a cittadini e turisti dalle 19 alle 24.

Siti a ingresso ridotto:

– Palazzo della Cultura: visitabile mostra “Toulouse Lautrec. La Ville Lumière” (ultimo biglietto ore 23,00) .

  • Castello Ursino: visitabile mostra “I Tesori nascosti. Da Giotto a De Chirico, con l’ultima opera esposta di Antonello Da Messina.

  • Museo Belliniano ed Emilio Greco Piazza S. Francesco d’Assisi, 3.

  • Chiesa e Cripta di S. Gaetano alla Grotta.

  • Monastero dei Benedettini: dalle 20.30 alle 23.30 con partenza ogni 30 minuti, visite guidate all’interno del Monastero dei Benedettini, il costo ridotto corrisponde a € 5.00.

  • Teatro Antico: dalle ore 19.00 alle ore 24.00 (ultimo ingresso ore 23.30) con biglietto ridotto (3 euro).

  • Santuario Sant’Agata al Carcere: dalle 19.00 alle 24.00 Le visite guidate partono ogni 20 minuti. Percorso di visita al complesso storico del Santuario di Sant’Agata al Carcere, con il nuovo itinerario che comprende gli scavi archeologici della sagrestia, i nicchioni romani, il salone espositivo, la torretta medievale, la terrazza, la chiesa e il Santo Carcere.

  • Basilica Santuario Parrocchia Maria SS. Annunziata al Carmine, (fera o luni).

  • Cripta di S. Euplio: dalle 19,30 alle 23,00. Punto di incontro: ingresso della cripta, via Sant’Euplio, 29 (contributo € 2,00 a persona), visite ogni 20 min a partire dalle h.19.30, ultima visita h.23.00.

  • Teatro Massimo Vincenzo Bellini: dalle 21.00 alle 23 Apertura straordinaria e Visite guidate costo 5 euro a persona.

  • Polo Tattile Multimediale della Stamperia Braille: dalle 19 alle 24 (l’ultimo biglietto verrà staccato alle 23) Per le persone disabili e i loro accompagnatori l’ingresso è gratuito, così come per i bambini con meno di dieci anni. Gli altri visitatori pagheranno un biglietto da due euro e cinquanta centesimi.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.