Lavoro, stage ed opportunità

CATANIA – Piano sanità: assunzioni per infermieri e medici

L’Asp di Catania è pronta ad assumere 100 infermieri, mentre si stanno avviando le procedure per reclutare dei nuovi medici, basandosi sulle graduatorie valide fino al 31 dicembre di quest’anno.

A dare notizia dell’avvio di tale procedura, è il direttore generale dell’Asp di Catania, Giuseppe Giammanco. Il dott. Giammarco, afferma che per il reclutamento del personale infermieristico, si procederà con lo scorrimento della graduatoria di bacino della Sicilia orientale, prendendo in causa i candidati posizionati tra il 644° e il 743° posto.

Diversamente, per i medici, la Direzione aziendale prenderà in considerazione la graduatoria in vigore, con i termini previsti dalla programmazione triennale, per coprire i posti vacanti presenti in molti settori delle discipline mediche: come anatomia patologica, chirurgia generale, gastroenterologia, medicina e chirurgia d’accettazione e urgenza, medicina nucleare, nefrologia, oncologia, radiodiagnostica, veterinaria (quest’ultima a sua volta divisa nei vari rami specifici).

Samuele Amato

Studente di Filosofia, classe 1997, Samuele Amato è appassionato di cinema, musica, viaggi, storia e giornalismo, il ché lo ha spinto a intraprendere, dopo il diploma in Informatica e Telecomunicazioni, questo percorso con LiveUnict. Con gli ideali della libertà e del cosmopolitismo, Samuele ha l'obbiettivo di voler dare un contributo come giornalista e - si spera - come insegnante.