Moda

MODA – Cappello di paglia, l’accessorio must have dell’estate

Non è estate senza l’accessorio must have per antonomasia: il cappello di paglia. Intrecciati, decorati, personalizzati o con l’aggiunta di nastri la scelta è davvero vasta. I modelli più in voga della stagione sono senza dubbio il Panama e il maxi a tesa larga.

Il primo, unisex, è perfetto anche per look da città oltre che da spiaggia. Più da diva, e decisamente in pieno holiday mood, è invece il modello a tesa larga, che si rivela un ottimo alleato per sofisticati look da spiaggia o per aperitivi a bordo piscina. Il cappello di paglia, inoltre, è l’unico accessorio che, oltre a conferire un tocco glamour al look, aiuta a prevenire insolazioni e scottature.

Dalle passerelle ne abbiamo visti di tutti i tipi: Jacquemus ha proposto una versione over e strutturata che arriva fino alle spalle, mentre Blumarine ha dato un tocco più chic al classico sombrero. Sempre attuali sono invece i Panama firmati Borsalino, contraddistinti dalla fascia in contrasto con la base di paglia. Modelli simili ma a prezzi più accessibili si trovano nei grandi colossi dello shopping low cost come H&M, Zara, Mango, Pull and Bear e Stradivarius.

Cappelli di paglia tesa larga

Cappelli di paglia Panama

A proposito dell'autore

Viviana Guglielmino

Classe 1994, studentessa di lettere moderne presso l'Università degli studi di Catania. Scrivo per passione e leggo per diletto. Amo la storia, la moda (in tutte le sue sfumature) e la mia collezione di Vogue

Rimani aggiornato

Università di Catania