Attualità

UNIVERSITÀ – In Canada evacuati 4mila studenti minacciati di terrorismo: “Non vogliamo islamici”

In Canada sono stati evacuati 4mila studenti universitari a causa di minacce terroristiche da parte di un gruppo conservatore dell’Ateneo del Quebec. 

Le minacce di terrorismo continuano a colpire ogni giorno e nella giornata odierna in Canada, più precisamente nell’Ateneo Concordia di Montreal, sono stati evacuati 4 mila studenti a causa del gruppo conservatore dell’Ateneo del Quebec che ha minacciato gli studenti islamici. Stando alle testimonianze il gruppo avrebbe affermato: “Non vogliamo studenti islamici“, inoltre il gruppo ha scritto: “Da quando Trump si è insediato a sud della frontiera le cose sono cambiate, non tollereremo più il vostro comportamento“.

Il gruppo si è presentato come “Consiglio dei cittadini conservatori del Canada” e ha minacciato di far esplodere ordigni artigianali all’interno dell’ateneo, ma non si tratta del primo evento anti-islamico studentesco. Già il 30 gennaio scorso l’attacco di uno studente contro gli islamici aveva colpito 6 persone uccidendole. Oggi, l’evacuazione degli studenti si è protratta per 3 ore e il rettore, Alan Shepard, ha dichiarato: “Deploriamo ‘accaduto: siamo un esempio di integrazione e ospitiamo studenti di 14o paesi differenti”.

Università di Catania