Università di Catania

UNICT – Borse di studio per le vittime di terrorismo e della criminalità organizzata

L'Università di Catania segnala bandi per l'assegnazione di borse di studio agli studenti orfani e alle vittime di terrorismo e criminalità organizzata. Di seguito le indicazioni sulla scadenza e le tipologie di studente coinvolte.

L’Università di Catania ha emanato due bandi che,in base alle direttive della Presidenza del Consiglio dei Ministri, riguardano l’erogazione di due borse di studio per le vittime di terrorismo, della criminalità organizzata e del dovere, nonché dei loro superstiti e orfani.

Potranno usufruire di questi benefici gli studenti della scuola primaria e secondaria, i quali potranno rivolgersi al primo dei due bandi pubblicati. Invece, il secondo bando è riferito gli studenti dei corsi di laurea, laurea specialistica/magistrale a ciclo unico e non, agli studenti dei corsi delle istituzioni per l’alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM) e alle scuole di specializzazione (con esclusione di quelle retribuite), riferite all’ anno accademico 2018/2019.

Per avere l’opportunità di ottenere un vantaggio economico dalle ingiustizie alle quali sono stati sottoposti, gli studenti potranno presentare la domanda di partecipazione al bando fino al 19 marzo 2020.


Leggi il bando per le scuole

Leggi il bando per i corsi di laurea

Speciale Test Ammissione