News

CATANIA – Studente scende dall’autobus e viene picchiato

Ennesimo episodio di violenza a Catania ai danni di un giovane studente, che è stato picchiato appena sceso dall’autobus, in maniera brutale e ingiustificata. Purtroppo, secondo quanto riportato, non si tratta di un caso isolato.

E’ la tragica mattinata di un 14 enne, studente dell’ITIS Archimede, che sceso alla fermata di Piazza Santa Maria di Gesù, è stato picchiato da 3 ragazzi più grandi di lui, quando si stava dirigendo verso la sua scuola, a pochi passi dalla piazza.

Lo studente è stato subito soccorso e portato all’ospedale Vittorio Emanuele, mentre un collaboratore scolastico ha confermato dell’avvenimento di altri casi simili, già ripetuti in passato. Intanto, allo studente sono stati dati 7 giorni di prognosi, mentre la madre è rimasta impietrita da questo avvenimento, di così tanta violenza gratuita verso  un ragazzino.

About the author

Samuele Amato

Studente di Filosofia, classe 1997, Samuele Amato è appassionato di cinema, musica, viaggi, storia e giornalismo, il ché lo ha spinto a intraprendere, dopo il diploma in Informatica e Telecomunicazioni, questo percorso con LiveUnict. Con gli ideali della libertà e del cosmopolitismo, Samuele ha l'obbiettivo di voler dare un contributo come giornalista e - si spera - come insegnante.