Meteo

CATANIA – Maltempo, venti persone bloccate sull’Etna

Emergenza a Piano Vetore, una ventina di persone bloccate a 1.600 metri d’altezza sull’Etna.

La neve ha fioccato anche a bassa quota e ha portato, laddove scende consuetamente, copiose nevicate, causando grande disagio ad alcuni turisti che non sono ancora riusciti a fare ritorno nelle loro abitazioni. Oltre che dalla neve, i soccorsi sono ostacolati da un forte vento che negli ultimi giorni si è abbattuto con vigore sul Mongibello.

Sul posto sono accorsi militari del soccorso alpino della guardia di finanza, addetti della ex provincia di Catania e anche volontari. Una parte dei turisti è stata già condotta alla caserma delle Fiamme gialle di Nicolosi. Per trarre in salvo il resto dei turisti, si sta combattendo contro venti che sfiorano i 100 km/h e contro temperature che raggiungono i -11 gradi.

Università di Catania