Lavoro, stage ed opportunità

LAVORO – Concorso Polizia di Stato 2017 aperto ai civili: info e requisiti

C’è molta attesa per il concorso Polizia di Stato, che è stato rinviato al 2017. Ecco tutto ciò che si sa finora.

Secondo indiscrezioni, pare che il rinvio sia dovuto a un possibile aumento dei posti a disposizione: non più 488, ma 1000 unità. Ricordiamo inoltre che il bando sarà aperto ai civili, sarà proprio il primo concorso non solo riservato ai VFP. Tra i requisiti, si richiede la licenza media.

Nonostante si parli da mese del concorso per la Polizia di Stato, il bando non è ancora stato pubblicato. Quando avverrà, potrete trovarlo in Gazzetta Ufficiale. Per partecipare, si dovrà probabilmente inoltrare una domanda online. Generalmente dall’uscita del bando si ha a disposizione circa un mese per iscriversi. I requisiti:

  • cittadinanza italiana e godimento dei diritto politici;
  • età compresa tra 18 e 30 anni;
  • idoneità culturale, fisica, psichica e attitudinale;
  • licenzia media;
  • non essere stati espulsi dalle Forze Armate;
  • nessuna condanna per delitti colposi;

Le prove si baseranno su un questionari con domande a risposta sintetica o multipla, basati su cultura generale e materie presenti nella scuola media dell’obbligo; conoscenza di una lingua straniera; quesiti per verificare la conoscenza dell’informatica. Una volta superato il concorso, vi sarà un corso di formazione di 6 mesi, a cui seguirà un altro periodo di Agenti in prova, fino a diventare effettivi. Per conferme ufficiali, si attende la pubblicazione del bando.

Rimani aggiornato