Università di Catania

UNICT – Il costo delle tasse universitarie per il nuovo anno accademico

Disponibile per gli studenti dell’Università di Catania la Guida dello studente 2016/2017, con tutte le informazioni su iscrizione, tasse e contributi.

Rimane inalterata, anche quest’anno, la tassa di iscrizione che ammonta a 478 euro, nel dettaglio:

tasse-generali

La cifra verrà suddivisa, come avviene solitamente, in tre rate. La prima è di 358 euro e dovrà essere pagata entro il 10 ottobre 2016. La seconda è di 60 euro (residuo iscrizione) più il 50% dei contributi e dovrà essere versata entro il 31 marzo 2017. La terza va pagata entro il 31 maggio 2017 e, come la seconda, comprende 60 euro (residuo iscrizione) più il 50% dei contributi.

Ricordiamo che gli studenti iscritti all’a.a. 2016-17, che conseguiranno il titolo entro il 31 marzo 2017, avranno riconosciuto un rimborso pari a € 150,00 sul pagamento effettuato come prima rata della tassa di iscrizione.

L’iscrizione può avvenire oltre le scadenze stabilite, tramite il pagamento di una mora. Controlla scadenze e more.

FASCE PER I CONTRIBUTI

Con la tassa di iscrizione, è dovuto un contributo il cui ammontare massimo è fissato in € 1.280,00. Gli studenti aventi un Indicatore della Condizione Economica (ICE) inferiore a € 51.001,00 hanno diritto, secondo quanto indicato nella Tabella 2 , ad una riduzione crescente al decrescere dell’ICE. Sono totalmente esonerati dal pagamento del contributo gli studenti che hanno un ICE pari o inferiore a € 15.000,00.

L’importo del contributo dovuto è suddiviso in due quote da versare rispettivamente il 50 % unitamente alla seconda rata di iscrizione e il restante 50% unitamente alla terza rata di iscrizione.

ice