Altro Arte Attualità Catania News Società Università di Catania

UNICT – Porte Aperte 2016: al Machiavelli lo spettacolo “I have a dream”

Il gruppo di giovani attori migranti di Isola Quassùd Liquid Company di Catania, insieme agli allievi del laboratorio teatrale e con la partecipazione straordinaria di Giampaolo Romania hanno lavorato intensamente per mettere in scena uno spettacolo che mostra bene i sogni, le speranze e le paure di chi lascia la propria patria per trasferirsi in Europa.

Lo spettacolo si intitola “I have a dream – studio per la rappresentazione di un sogno”, secondo gradino di una trilogia di work in progress che coinvolge giovani migranti e che vuol lanciare messaggi di tolleranza e di rispetto reciproco.

Anche questo evento è inserito nella rassegna “Porte aperte” dell’Università di Catania ed è l’ultimo appuntamento di “Life is beautiful Project” (direzione artistica Emanuela Pistone, elaborazione progettuale Corrado Russo) che va avanti dallo scorso marzo e con il quale l’Associazione Isola Quassùd di Catania, attiva dal 2004, ha vinto il bando “MigrArti” del Ministero per i beni e le attività culturali per il 2016 (quindicesima in una graduatoria di oltre cinquecento partecipanti di tutta Italia e solo 21 vincitori)

Info: 095-534366 e 366 1176323 (lun-ven ore 10-18); email: isolaquassud@gmail.com; sito internet www.isolaquassud.com.

L’appuntamento è nel Teatro Machiavelli di piazza Università di Catania il 29, 30 e 31 luglio prossimi, con inizio alle 21.00. I biglietti sono già disponibili presso Officine Culturali, piazza Dante 32, Catania.