Attualità Economia Società Tecnologia e Social Università

Start Cup Catania – Avviata la seconda fase, ecco i nomi dei team selezionati

faraci

Continua Start Cup Catania 2014, comunicati ieri i nomi dei team selezionati per la seconda fase della competition. 

Prosegue con successo Start Cup Catania, la business plan competition, organizzata dal CAPITT e volta a premiare i giovani che vogliono fare impresa, mettendosi in gioco. Con la presenza del presidente Odcec, Sebastiano Truglio, del direttore e del presidente del CAPITT, Gesualdo Missale e Rosario Faraci, sono stati comunicati ieri i nomi dei team selezionati per accedere alla seconda fase. Nove sono le idee che, in questa seconda fase, potranno avvalersi del supporto dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Catania (Odcec).

Ma, come ha fatto notare Gesualdo Missale, «sebbene in questa seconda fase siano stati selezionati solo una parte di progetti partecipanti, ai restanti team imprenditoriali verranno dedicate attività di formazione che consentano di migliorare la business idea, proseguire nell’attività di ricerca e cogliere l’opportunità di altre importanti competizioni. Anche per queste ulteriori attività chiederemo il supporto di professionisti dell’Odcec».

Originalità e innovazione: sono questi gli “ingredienti” che i team devono possedere per poter sbaragliare la concorrenza. Sì, perché Start Cup Catania sarà senz’altro una sfida a colpi di idee, che costringerà i team a non perdere di vista l’obiettivo: i premi finali, riservati ai vincitori, ammontano a € 8000 e € 4000. Ma non vi sono in palio solo premi in denaro, il primo classificato avrà difatti l’occasione di partecipare a Start Cup Sicilia 2014 (competizione a livello regionale, che tiene conto anche della partecipazione di Messina, Enna, Catania e Palermo) e al Premio Nazionale per l’Innovazione-PNI 2014, che si svolgerà a dicembre a Sassari.

I partecipanti dovranno avere non solo talento, ma anche coraggio da vendere, perché «Fare impresa è sempre difficile e rischioso, ma è bello. La “bellezza” sta proprio in questa capacità di mettersi ogni giorno in discussione, pur avendo una visione abbastanza chiara su dove andare», come ha sostenuto Rosario Faraci, presidente del CAPITT.

LEGGI ANCHE START CUP CATANIA – INTERVISTA AL PROF. FARACI.

Ecco l’elenco dei dodici team che avranno accesso alla seconda fase della business plan competition:

  1. I Sistemi sensoriali a supporto dell’autonomia e dell’assistenza remota di utenti (Proponente dott. Antonio Pistorio);
  2. Mash & Co (Proponente dott. Vincenzo Merenda);
  3. Archicart (Proponente Prof. Vincenzo Sapienza);
  4. The Guild (Proponente dott. Davide Bonanno);
  5. Omnia School Innovation (Proponente dott. Claudio Sichili);
  6. Petalo (Proponente Prof. Pierfrancesco Veroux);
  7. Acquacoltura sostenibile (Proponente dott.ssa Agata Flavia Di Francesco);
  8. Park Smart (Proponente dott. Marco Sciuto);
  9. Motorsquare (Proponente dott. Marco Reitano);
  10. Uniflat (Proponente dott. Francesco Spampinato – I classificato Start Up Academy 2014);
  11. Kanapaper (Proponente dott. Giovanni Milazzo – II classificato Start Up Academy 2014);
  12. Giustoungiro (Proponente dott. Matteo Regolo – III classificato Start Up Academy 2014).

 

 

Alessia Costanzo

Laureata in Lettere Classiche, attualmente è coordinatrice della redazione della testata LiveUnict e lavora come copywriter. Dopo aver scoperto il Content marketing, la sua passione per la comunicazione si è trasformata, legandosi ai Social media, alla SEO e al Copywriting.

Altro... business, business plan competition, capitt, economia, impresa, innovazione, originalità, rosario faraci, seconda fase start cup catania, start cup catania 2014, start cup sicilia
Oggi il Wave, il seminario “Business Model Canvas”. (Diretta streaming)

Diretta streaming del seminario intitolato "wave!". Frutto di una collaborazione fra Telecom Italia e l'Università di Catania. Un evento formativo...

Premio di giornalismo Enrico Escher. #futuropresente racconta un’innovazione della tua città

Il prossimo martedì, alle 11, al Comune di Catania si terrà la presentazione del Contest per ricordare la figura di...

Chiudi