Altro

In arrivo maxi sciopero dei benzinai

UpkPfA5XLjgniFoljtCOnUlgO+8UL1q34JBsMJBU0UE=--“In un contesto di indifferenza e sostanziale inerzia della politica e delle istituzioni, il mercato della distribuzione carburanti continua ad essere bloccato dall’assenza di trasparenza che consente anche la sempre più frequente e conclamata violazione delle leggi che pure, con tutti i limiti, ci sono e sono vigenti. Così che le compagnie petrolifere, forti del vincolo di fornitura in esclusiva, continuano ad imporre unilateralmente ed arbitrariamente ai gestori prezzi con tutta evidenza fuori mercato e comunque molto più alti di quelli praticati da un ristretto numero di impianti (cosiddetti ‘no logo’ o posti in prossimità dei supermercati) che pure vengono riforniti dalle medesime compagnie petrolifere”. Così le associazioni dei benzinai esprimono la loro protesta.

In dettaglio, dalle ore 7.00 del 14 giugno, alle ore 19.30 del 17 giugno, i gestori terranno spenti i self service pre-pay negli orari di apertura degli impianti, con relativo oscuramento dei prezzi ‘scontati’ ad essi collegati e dell’insegna della compagnia.

Dalle ore 19.30 del 17 giugno, alle ore 7.00 del 19 giugno, sarà in corso la serrata generale nazionale degli impianti di rete ordinaria. Inoltre dalle ore 22.00 del 17 giugno, alle ore 22.00 del 18 giugno, è previsto lo sciopero generale nazionale delle aree di servizio autostradali e il 18 giugno è programmata una manifestazione nazionale dei gestori di rete ordinaria ed autostradale a Roma. Infine dalle ore 24.00 del 21 giugno, alle ore 24.00 del 28 giugno, non sarà accettato alcun mezzo di pagamento elettronico (carte di credito e di debito, pagobancomat, carte petrolifere, ecc.) e saranno sospese tutte le campagne promozionali di marchio su tutta la rete ordinaria.

Da TWITTER

Potremmo definire le Biblioteche riunite “la Cappella Sistina del sapere”.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Al centro del Chiostro di Levante è incastonato uno spettacolare “Caffeaos”, cioè “CoffeeHouse”, dove i monaci prendevano il caffè.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

I primi passi dentro il Monastero sono accompagnati da uno scalone d’onore: bianco e accogliente, con un’architettura e geometrie impressionanti.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Load More...