Viaggi

Vacanza a misura di studente: punti wifi negli aeroporti italiani e voli low cost maggio-giugno

Amici viaggiatori oggi vi indicherò le reti wifi presenti nei nostri aeroporti italiani: è sempre indispensabile restare in contatto con il mondo sia dentro che fuori, specialmente se si torna dall’estero. Eppure la difficoltà sta nel fatto che il wifi rischia di funzionare meglio in luoghi sperduti del globo che in Italia, questo perché la connessione si può sfruttare solo per alcuni minuti e con scarsa velocità e, nel peggiore dei casi, ha costi assurdi.

7365-prova-622x430Skyscanner ha pensato bene di realizzare una mappa degli aeroporti italiani muniti di wifi, gratuiti o a pagamento:

Milano Malpensa e Linate: il Wifi è servito da ViaMilano, con servizi di connettività wireless sia gratuiti (per 30 minuti), che a pagamento a seconda delle opzioni prescelte.

Milano Bergamo: Ci sono ben due Vip Louge e due postazioni di lavoro dove accedere ad internet. Queste ultime sono posizionate nelle zone di partenza. Il singolo ha ik costo di 20 euro.

Roma Ciampino e Fiumicino: Internet è gratuito per 30 minuti e con oltre 500 access point, si tratta di una delle installazioni più grandi di tutta Europa. L’accesso avviene tramite rete Boingo Hotspot, anche se funziona a tratti.

Venezia: La connessione è tramite banda larga,  ma diventa a pagamento dopo aver acquistato il voucher prepagato nell’area shopping.

Catania: Accesso tramite Vip Louge Sac, con orari di apertura dalle 5.oo del mattino alle 21.oo.

-Bologna: il Wifi è gratuito con la rete “Marconi”.

-Napoli: rete gratuita.

-Palermo: rete gratuita senza limiti di tempo.

-Pisa: Ci sono due reti, una a pagamento e l’altra gratuita con “Pisa Wifi”.

-Bari: Internet gratuito ovunque.

-Cagliari: Internet gratis con “Cagliari Airport wifi” con video su YouTube da non perdere.

-Lamezia Terme: rete gratuita.

Torino: rete gratuita.

 

Ovviamente non potrei concludere se non con una carrellata di voli low cost maggio-giugno:

Catania-Roma: Ryanair a/r dal 24 al 27 maggio, dal 28 al 31 maggio, dal 4 al 7 giugno,  dal 7 al 10-11-12 giugno e se scorrete tutto il mese è la tratta più conveniente. Da e meno i 36 euro;

Catania-Milano Malpensa: Ryanair a/r dal 23-24 al 27 maggio 59 euro, dal 12 al 17 giugno easyjet 94 euro.

Catania-Venezia Treviso: Ryanair a/r dal 28 al 4 giugno e dall’11 al 17 giugno 75 euro.

Catania-Venezia Marco Polo: Volotea a/r dal 28-29 al 4 giugno 95 euro, dall’1 al 6 giugno 104 euro andata Air One e ritorno Volotea, dal 13 al 19 giugno Volotea 94 euro.

Catania-Torino: Ryanair dal 28 al 7 giugno a/r 76 euro, dal 18 al 25-26 giugno a/r 87 euro.

Comiso-Francoforte: Ryanair dal 17 al 24 maggio a/r 72 euro dal 24 al 31 maggio 48 euro, dal 27 al 3 giugno 58 euro, dal 3 al 10 giugno 71 euro, dal 10 al 17 giugno 60 euro, dal 17 al 24 giugno 58 euro, dal 28 al 5 luglio 79 euro.

Comiso-Bruxelles: Ryanair a/r dal 24 al 31 maggio 76 euro.

Catania-Marsiglia: Ryanair a/r dal 19 al 23 maggio 70 euro, dal 30 al 6 giugno 85 euro, dal 2 al 9 giugno 64 euro, dal 6 al 13 giugno 48 euro, dal 9 al 16 giugno 41 euro.

Catania-Parigi Charles de Gaulle: Easyjet a/r dal 16 al 23 giugno 140 euro.

 

Alla prossima, ricordate: ogni momento è utile per partire.

 

A proposito dell'autore

Elisa Pagana

Elisa Pagana nata a Bronte (Ct) il 05/09/1991 studentessa di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Catania. Fin da piccola il carattere molto estroverso e vivace l'ha portata ad occuparsi di animazione. Appassionata di sport, cultura, viaggi e lingue. Amante della lettura e scrittura. Oltre a collaborare con liveunict, partecipa ogni anno a stage internazionali a sfondo giuridico.