Attualità

Un week-end alla (ri)scoperta dell’arte con il FAI

imagesCAXZWQFDRiparte anche quest’anno il week-end all’insegna dell’arte e della promozione dei beni artistici nostrani, promosso come di consueto dal FAI – Fondo per l’ambiente italiano-durante i giorni del 22 e del 23 Marzo.

Tanti sono i siti aperti proprio durante questo fine settimana, da castelli, a luoghi di culto, archeologici, parchi e altro ancora, per un totale di 750 tesori artistici spesso non accessibili. Anche Catania aderisce all’iniziativa, per controllare quali beni poter visitare regione per regione clicca qui.

L’ingresso è a contributo libero e chiunque può iscriversi mandando un sms, al costo di 1 euro, fino al 23 marzo al numero 45595. Si tratta di «Una raccolta fondi essenziale»– spiega il Fai- «anche nei confronti dei numerosi volontari che durante il fine settimana guideranno nella visita dei beni».

Buon week-end d’arte a tutti!

Rita Vivera

Rita Vivera nata a Comiso (RG) il 17/06/1990, attualmente studia Giurisprudenza presso l'Ateneo di Catania. Determinata a perseguire i suoi obiettivi, tra lo studio di un diritto e un altro, ama scrivere in particolare di attualità, di politica e di musica.