Attualità Università di Catania

Unict, l’Oréal Italia per le Donne e la Scienza assegna 5 borse di studio

Ipazia, Marie Curie, Maria Montessori, Margherita Hack, Rita Levi Montalcini: sono tante le donne che hanno lasciano un segno nella storia, attraverso i loro studi scientifici. Sicuramente sarebbe troppo pretendere di ottenere i medesimi successi, ma perché non iniziare con piccoli passi?

L’Oréal Italia ha indetto la dodicesima edizione del concorso  “L’Oréal Italia per le Donne e la Scienza”, finalizzato alla formazione di 5 ragazze nell’ambito delle Scienze della Vita e della Materia. Nello specifico, si tratterebbe di 5 borse di studio, ognuna del valore di 15.000 euro, da impiegare per un’attività di ricerca scientifica in una delle università italiane, interessate al concorso.

I requisiti minimi per partecipare sono:

–         Laurea del vecchio ordinamento o specialistica, conseguita in materie relative alla Scienze della Vita e della Materia, o un titolo di studio, conseguito all’Estero, ma equipollente.

–         Età inferiore o pari ai 35 anni (alla scadenza della presentazione della domanda)

–         Conoscenza della lingua inglese

–         Cittadinanza Europea e permesso di soggiorno o di studio in Italia

–         Assenza di condanne o processi penali