UNICT – Pubblicato il bando per le collaborazioni part-time A.A. 2017/18

L’Università degli Studi di Catania ha reso noto il bando relativo al concorso per l’assegnazione di forme di collaborazione part-time, concernenti le attività di supporto, da espletare presso gli uffici e le strutture della didattica e della ricerca dell’Ateneo per l’anno accademico 2017-18.

La selezione prevede il coinvolgimento di 800 studenti iscritti ai corsi di laurea, ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico e ai corsi di laurea magistrale per l’assegnazione di una collaborazione che prevede lo svolgimento di attività di supporto.

Il bando per l’anno accademico 2017/18, prevede, inoltre, che la domanda sia inoltrata esclusivamente online, attraverso il servizio integrato all’interno del Portale Studenti, entro e non oltre il 15 dicembre 2017.

Tali forme di collaborazione, dovranno essere espletate entro un anno dalla data di pubblicazione della graduatoria degli idonei, e saranno relative a:

  • supporto all’apertura delle sale studio delle biblioteche con distribuzione libri ed informazioni all’utenza;
  • supporto all’apertura delle sedi universitarie, al servizio aule, con il compito di affiancare gli addetti anche nelle sedi in cui l’apertura di biblioteche e laboratori si prolunga in ore serali;
  • supporto alle attività di segreteria.

Possono partecipare al concorso gli studenti che per l’anno accademico 2017/18 sono nelle seguenti condizioni:

  • Iscritti ad un corso di laurea o ad un corso di laurea magistrale a ciclo unico come studenti regolari di un anno successivo al 1° che si siano trovati non più di una volta nella condizione di ripetente;
  • Iscritti ad un corso di laurea o ad un corso di laurea magistrale a ciclo unico come studenti fuori corso o ripetenti di un anno successivo al 2°, purché si trovino per la prima volta in tale condizione;
  • Iscritti ad un corso di laurea magistrale come studenti regolari del 2° anno che si siano trovati non più di una volta nella condizione di ripetente;
  • Iscritti ad un corso di laurea magistrale come studenti fuori corso o ripetenti del 2° anno, purché si trovino per la prima volta in tale condizione;
  • Abbiano prodotto all’atto dell’iscrizione l’autocertiticazione ed indicato il reddito ISEE-U. A partire dall’anno accademico 2017/2018, il reddito ISEE-U rappresenterà l’unico parametro al fine di ottenere le prestazioni per il diritto allo studio universitario;
  • Abbiano un (ISEE-U) l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente per l’Università dichiarata nell’anno accademico di riferimento, non superiore a € 51.000,00, fermo restando che per l’assegnazione delle collaborazioni agli aventi diritto si darà priorità agli studenti che abbiano un ISEE-U non superiore a € 23.000,00;
  • Abbiano superato entro il 10 ottobre 2017 almeno i 2/5 dei crediti formativi previsti dal piano ufficiale o individuale degli studi dello studente con la votazione media non inferiore a 24/30.

Il presente articolo viene divulgato esclusivamente a scopo informativo; per quanto non esplicitamente dichiarato e, comunque, per ogni dubbio o chiarimento, si rimanda alla lettura integrale del seguente bando:

BANDO UFFICIALE COLLABORAZIONI PART-TIME UNICT 2017/18 [CLICCA QUI – DOWNLOAD]

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
UNICT – Neperia Experience: percorso di recruiting e iPhone 8 in palio

Sarà presentato alla Cittadella il nuovo progetto che si rivolge ai giovani universitari del Dipartimento di Matematica e Informatica di...

Chiudi