CALCIO CATANIA – Il Lecce vince contro la Juve Stabia: gli etnei perdono il primato

Vittoria esterna da parte dei pugliesi sul difficile campo di Castellammare di Stabia. Il Catania perde il primo posto, scontando però il turno di riposo forzato.

È finita per 3 reti a 2 in favore del Lecce la partita disputatasi contro la Juve Stabia, con una gara che ha regalato diversi colpi di scena. Passati in vantaggio con il solito Di Piazza, i pugliesi si sono visti raggiungere da Crialese ad inizio secondo tempo, prima della fulminea doppietta di Caturano pochi minuti dopo che, di fatti, ha dato un’importante sterzata alla gara. A nulla è valsa la rete al 79esimo di Paponi, con il Lecce che, grazie a questa vittoria esterna, sale al primo posto staccando di tre punti i rossazzurri.

Il Catania, a riposo forzato in seguito alla mancata iscrizione della 20esima squadra nel girone C, a questo punto si ritrova ad inseguire i giallorossi al secondo posto; è chiaro che, in futuro, anche il Lecce (così come tutte le altre 18 squadre) dovrà risposare, ristabilendo la parità numerica di gare disputate.

Tra le inseguitrici, importanti le vittoria di Matera (1-0 contro il Fondi) e del Trapani, vittorioso per 3-0 sulla Reggina 1914. Vince anche la Virtus Francavilla, che si riporta nelle zone alte della classifica, mentre lo scontro d’alta quota tra Monopoli e Siracusa, rispettivamente scorso e prossimo avversario del Catania, è terminato con il punteggio di 1-1.

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
MUSICA – Carl Brave x Franco 126 live a Catania: storie sincere in flow romano

Il report dell'ultima tappa "estiva" del duo trasteverino andata in scena venerdì 30 settembre ai Mercati Generali. Breve, ma intenso....

Chiudi