Meteo

Meteo Sicilia, è ancora allerta per rischio incendi: il bollettino

incendio-sterpaglie
Foto d'archivio.
Meteo Sicilia: la protezione civile ha diramato, ancora una volta, un bollettino per il rischio incendi. Di seguito i dettagli su di esso e le previsioni odierne.

Meteo Sicilia: nell’Isola, il rischio incendi persiste nonostante sia già settembre inoltrato. Secondo quanto riportato sul bollettino della protezione civile della Regione Sicilia, la cui validità è scattata dalla mezzanotte di oggi, mercoledì 13, l’intera Isola è colorata di arancione. Tuttavia, non sono previste ondate di calore. Di seguito tutti i dettagli sull’avviso e sulle previsioni per la giornata odierna.

Meteo Sicilia: è rischio incendi

Nel bollettino diramato dalla protezione civile, la Sicilia è interamente arancione per preallerta. Ciò vuol dire che, come si legge nel file pubblicato sul sito ufficiale della protezione civile, “le condizioni meteo-climatiche e l’umidità del combustibile vegetale sono tali da generare un incendio con intensità del fuoco elevata e propagazione veloce“.

Le province che riportano una pericolosità media sono le seguenti: Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Ragusa e Siracusa. Per Messina, Palermo e Trapani, invece, i livelli di pericolosità sono bassi.

Meteo Sicilia: ondate di calore

Per oggi, come riportato dal bollettino, le condizioni meteorologiche “non comportano rischi per la salute della popolazione“. Tuttavia, le temperature saranno elevate: la temperatura massima a Catania sarà di 33 gradi, a Messina di 31 e a Palermo di 32.

Anche nella giornata di domani persisteranno alte temperature: una massima di 33 gradi è attesa a Catania, di 30 a Messina e di 31 a Palermo.

Meteo Sicilia: le previsioni per oggi

Nonostante sia il 13 settembre e quindi quasi autunno, le temperature siciliane si mantengono sui 30 gradi. Per oggi, infatti, Siracusa si guadagna il “titolo” di città più calda del giorno con una massima di 34 gradi. 33 gradi invece saranno ad Agrigento e Catania, sempre come temperatura massima, nonostante il tempo sia un po’ nuvoloso. Sole e caldo a Ragusa, con 32 gradi di massima, come a Caltanissetta, e 17 di minima.

La città meno calda dell’Isola, come spesso si verifica, è Enna. Nel comune siciliano, infatti, la temperatura massima è di 30 gradi, ma la minima, rispetto alle altre, è abbastanza bassa: 13 gradi.


Lampedusa, nuovo record di migranti: è il caos