Lavoro, stage ed opportunità

Concorso CNR, assunzioni per funzionari amministrativi: bando e requisiti

Concorso-CNR
Concorso CNR: posti disponibili in varie sedi in Italia. Nell'articolo tutti i requisiti e le informazione sulle scadenze e le prove.

È uscito il bando di concorso per 36 posti di lavoro come funzionari amministrativi al Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). La selezione prevede un contratto a tempo indeterminato come Funzionare Amministrativo di V livello professionale in diverse sedi d’Italia.

Concorso CNR: posti disponibili

  • Città Metropolitana di Venezia 1 posto;
  • Città Metropolitana di Milano 8 posti;
  • Città Metropolitana di Firenze 6 posti;
  • Città Metropolitana di Genova 1 posto;
  • Città Metropolitana di Bologna 2 posti;
  • Città Metropolitana di Torino 2 posti;
  • Provincia di Monza e della Brianza 2 posti;
  • Provincia di Padova 2 posti;
  • Provincia di Pavia 3 posti;
  • Provincia di Pisa 6 posti;
  • Provincia di Parma 1 posto;
  • Provincia di Ancona 1 posto;
  • Provincia di Trieste 1 posto.

Concorso CNR: i requisiti

Per accedere al concorso CNR bisognerà essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea; possono altresì partecipare i familiari dei cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero i cittadini di Paesi Terzi, che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria, ai sensi dell’art. 38 del D.Lgs 30 marzo 2001, n. 165, come modificato dall’art. 7 della legge 6 agosto 2013, n. 97;
  • Età non inferiore a 18 anni;
  • Posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, ai sensi dell’art. 1 Legge 23 agosto 2004 n. 226, per i candidati di sesso maschile nati entro il 31 dicembre 1985;
  • Non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Non essere stati interdetti dai pubblici uffici e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente ed insufficiente rendimento ovvero siano stati dichiarati decaduti da un impiego statale.

Inoltre, bisognerà essere in possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:

  • Ai candidati è inoltre richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:
  • Laurea Triennale (L): L14 Scienze dei servizi giuridici, L16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione, L18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale, L33 Scienze economiche;
  • Diploma di laurea (DL): Economia e commercio, Economia aziendale, Giurisprudenza, Scienze dell’amministrazione;
  • Laurea specialistica (LS): 22/S, 64/S, 71/S, 84/S;
  • Laurea magistrale (LM): LMG01, LM-56, LM-63, LM-77.

Le prove d’ammissione

Il concorso CNR consterà di 2 prove, una scritta e una orale, ed un’eventuale prova di preselezione che l’Ente potrebbe predisporre qualora il numero delle domande risultasse eccessivo. Le prove verteranno sui seguenti temi:

  • Diritto Amministrativo;
  • Diritto Civile con particolare riferimento alle obbligazioni ed ai contratti;
  • Normativa in materia di rapporto di lavoro pubblico;
  • Normativa in materia di trattamento dei dati personali;
  • Normativa in materia di trasparenza e anticorruzione;
  • Contabilità degli Enti Pubblici non Economici;
  • Normativa fiscale e tributaria;
  • Gestione e rendicontazione di progetti di ricerca nazionali, europei ed internazionali;
  • Gestione dei fondi strutturali;
  • Statuto e Regolamenti del Consiglio Nazionale delle Ricerche;
  • Elementi di informatica di base e dei principali pacchetti applicativi;
  • Lingua inglese;
  • Lingua italiana per i candidati di cittadinanza diversa da quella italiana.

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere presentata entro le ore 18.00 del 7 agosto 2023 tramite procedura telematica sul sito del CNR.

Concorso Agenzia delle Entrate 2023: requisiti e domande