News Sicilia

Covid Sicilia: ricoveri in lieve aumento ma infezioni in calo

tamponi Covid
Foto d'archivio.
Pubblicato il bollettino Dasoe settimanale riguardo la situazione pandemica: ecco qual è l'incidenza sulle province dell'Isola.

Come di consueto, ecco qual è l’attuale quadro pandemico in merito alla settimana che va dal 13 al 19 febbraio 2023. 

Il bollettino settimanale Dasoe riporta che, in seguito alle rilevazioni dei test antigenici e molecolari, l’incidenza dei nuovi positivi riportati è stata pari -14.03%, con un valore cumulativo di 33/100000 abitanti. Le province dell’Isola in cui è stato rilevato il tasso più alto di positività, rispetto alla media regionale, sono state Messina (44/100.000 abitanti), Palermo (41/100.000) e Trapani (33/100.000).

Per quanto riguarda, invece, le fasce d’età maggiormente a rischio permangono quelle degli over 90 (64/100.000), comprese tra i 70 e gli 89 anni. Tuttavia, le nuove ospedalizzazioni risultano in lieve aumento, nonostante si sia stato registrato un notevole decremento delle infezioni.

Per quanto riguarda i vaccini, nel target compreso fra i 5 e gli 11 anni, i vaccinati con almeno una dose si attestano al 23,59%. In particolare, ben 62.241 bambini risultano con ciclo primario completato. Nel target successivo, ovvero quello over 12 anni, i vaccinati con almeno una dose si attestano al 90,98% del target regionale.