Università di Catania

UNICT – L’Ateneo partecipa alle “EUNICE Weeks”: seconda edizione alle porte

eunice
Ormai alle porte la seconda edizione delle “EUNICE Weeks”: le attività previste e i dettagli sulla partecipazione dell'Università di Catania.

In arrivo la seconda edizione delle EUNICE Weeks: al principale evento organizzato dall’Alleanza europea EUNICE, che si terrà tra il 20 ottobre e il 24 novembre 2022, parteciperà anche l’Università degli Studi di Catania.

Previsti, per l’occasione, tornei, sessioni culturali e conferenze tenute da docenti, forum sulla mobilità. A legare le disparate attività un tema comune,  Shape your multicultural intelligence to build up your European future.

Per un mese intero, studenti, docenti, ricercatori e personale amministrativo degli atenei consorziati avranno l’opportunità di scambiare idee, conoscere altre culture e creare connessioni. La seconda edizione sarà caratterizzata da una novità: per la prima volta le attività si terranno in presenza ma agli interessati verrà riservata anche la possibilità di seguirle in streaming.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di migliorare il tasso di occupazione degli studenti, arricchendo i loro curricula con la partecipazione ad attività che consentiranno loro di sviluppare competenze interculturali e globali e di incontrare aziende e altri attori socioeconomici locali.

Tra gli eventi delle EUNICE Weeks, che ruoteranno a tematiche sulla diversità culturale, spiccano due forum che promuovono la mobilità degli studenti e le opportunità di networking per il personale delle università partner; le EUNICE Days ossia sessioni culturali e conferenze pomeridiane e serali, tenute da docenti universitari e focalizzati sull’Europa e la sua evoluzione; gli Alliance Games, che consistono in un torneo di scacchi che si svolgerà online e in un torneo di pallavolo che si terrà presso l’Università di Poznań, in Polonia.

L’ateneo catanese prenderà parte all’evento con la conferenza European values, European identity, European culture: re-shaping teaching and researching in law faculties tenuta da Rosaria Sicurella (Dipartimento di Giurisprudenza) e moderata da Daniela Irrera (Dipartimento di Scienze politiche e sociali), che si svolgerà il 15 novembre a partire dalle 16:00.  L’obiettivo è sottolineare il ruolo centrale delle università nella promozione dell’identità europea e nello sviluppo di una cultura condivisa, capace di incoraggiare una maggiore comprensione e comunicazione reciproca tra i cittadini.

Università di Catania