Catania

Scosse di terremoto nel Catanese: una di magnitudo 3.6

Terremoto in provincia di Catania
La terra trema ancora nel Catanese: registrate due scosse nelle scorse ore.

Scosse di terremoto, questa notte, nel Catanese: coinvolte, in particolare, le aree di Ragalna e Paternò. Secondo quanto indicato anche dall’INGV, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, le scosse sono state due: la prima, alle ore 23:51, di magnitudo 2.5, è stata registrata nella zona di Ragalna. Quella più forte, di magnitudo 3.6, è stata rilevata a quattro chilometri a sud del territorio di Paternò qualche ora dopo, alle 4:21.

Sebbene molti cittadini abbiano avvertito le scosse, non si registrerebbero danni a persone o a cose.