Scuola

Scuola, Bianchi: “Istruzione unica via per un futuro più sostenibile”

Il Ministro Bianchi è intervenuto durante il Summit internazionale delle Nazioni Unite e ha trattato a tutto tondo la tematica dell'istruzione e il suo ruolo per un futuro sostenibile.

Il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, è intervenuto durante il Transforming Education Summit, ed ha parlato dell’importanza dell’istruzione: “L’istruzione è la sola chiave possibile per affrontare le sfide globali che abbiamo di fronte a noi e trasformare le società rendendole più inclusive e sostenibili.

“Una società più giusta, che metta al centro della sua azione il contrasto alle attuali disuguaglianze globali, alle crescenti discriminazioni di genere, al cambiamento climatico, si costruisce grazie a cittadine e cittadini consapevoli dei propri diritti –ha dichiarato Bianchi-. È l’istruzione la strada per trasformare ragazze e ragazzi in agenti del cambiamento necessario. Soltanto un cambiamento reale e globale dei sistemi educativi, che permetta a tutte le bambine e a tutti i bambini l’accesso al diritto all’istruzione, può guidarci ad affrontare le sfide del clima e della crescita sostenibile”.

Durante il suo intervento all’incontro il Ministro ha sottolineato, come il sistema scolastico italiano si sia mosso verso questa direzione, attraverso: l’insegnamento dell’educazione civica, e soprattutto attraverso il progetto:”RiGenerazione Scuola”. Inoltre è anche importante sottolineare il cambiamento del sistema d’istruzione italiano, che il governo ha realizzato attraverso gli investimenti e tramite le riforme del PNRR.

Il Summit organizzato dalle Nazioni Unite conclude un percorso di ben 6 mesi, in quest’arco di tempo, l’Italia ha svolto il ruolo di co-leader per i temi che riguardano l’inclusione.