Calcio Catania

Catania SSD, buona la prima: i rossazzurri vincono e convincono [VIDEO]

0-2 il risultato finale all'Aldo Campo di Ragusa: il Catania SSD di mister Ferraro vince e convince alla prima in campionato. Il 28 settembre esordio al Massimino contro il San Luca.

Buona la prima!“, si direbbe nei migliori set cinematografici e buona lo è stata anche la prima partita di campionato ufficiale del nuovo Catania, targato Ross Pelligra. Un esordio tanto atteso quanto sofferto negli anni, segno di una rinascita che punta a far cancellare, nell’immediato futuro ma non nella memoria, gli ultimi anni di sofferenza vissuti da tifosi e città.

Si riparte un po’ da dove si era finito, dal primo goal stagionale rossazzurro targato Francesco Lodi; una sorta di file rouge tra passato e futuro, tra chi c’è sempre stato e chi ci sarà, grazie ad una parabola su punizione, marchio di fabbrica del centrocampista campano.

Il Catania SSD vince e convince dunque, nonostante qualche piccolo brivido sulla schiena corso durante i 90 minuti, grazie ad un Ragusa ben organizzato in campo e propositivo. Ma il Catania, con tutti i pronostici del caso, è bene ricordare che non scenderà in campo da solo, ma contro avversari agguerriti e pronti a fare la festa alla compagine rossazzurra.

Zero a due il risultato finale allo stadio Aldo Campo di Ragusa, con Manuel Sarao a sigillare il suo primo goal dopo il ritorno in rossazzurro. Da sottolineare un Catania sprecone davanti la porta, con un risultato che poteva essere decisamente più tondo; tante, infatti, le occasioni capitate su piedi e testa dei vari Russotto, dopo notte insonne passata per le felicitazioni della neonata Mia, Vitale, De Luca e Chiarella.

Adesso quasi dieci giorni di riposo e preparazione in vista della prima sfida al Massimino, dove toccherà al San Luca difenderà la propria porta dagli assalti rossazzurri, con la gara prevista per mercoledì 28 settembre.

TOP & FLOP

Lodi 6.5
Chiarella 7
Castellini 7

Vitale 5.5