Film Telefilm Serie televisive

Stasera in TV: “Jurassic Park” e “The Imitation Game”

Inizia con oggi, il "lungo weekend" portato dalla Festa della Repubblica. Ma qualora il caldo fosse troppo forte per uscire, perché non godersi il fresco di casa propria, in compagnia di un buon film? Ecco quelli in onda stasera.

Cinema Catania troppo lontani? Sempre possibile rimanere comodi davanti al divano di casa: il piccolo schermo offrirà film imperdibili.

Left Behind – La profezia [Rai 4, ore 21:20]: film a sfondo apocalittico con Nicolas Cage. Il “rapimento della Chiesa” biblico si è verificato: milioni di persone sono sparite improvvisamente, senza lasciar traccia. Il pianeta precipita nelle tenebre: il pilota Ray Steele si trova a volare senza aiuto né da terra né a bordo del suo aereo. L’obiettivo: salvare sé stesso e i passeggeri, tutti intrappolati a 30000 metri d’altezza;

7 ore per farti innamorare [Canale 5, ore 21:21]: Valeria, disillusa dall’amore, insegna le arti della seduzione; Giulio, invece, crede che in amore non si possano attuare strategie. Quando quest’ultimo viene abbandonato all’altare, crollano tutte le certezze: per riconquistare la ex, chiederà aiuto a Valeria;

Jurassic Park [Italia 1, ore 21:20]: a poche ore dall’uscita nei cinema del capitolo conclusivo della saga dedicata al ritorno dei dinosauri sulla Terra, viene riproposto il primo, iconico capitolo. Un multimiliardario riesce nell’impresa più intrigante della storia dell’umanità: riportare in vita i dinosauri, per farne attrazioni da zoo. Ma, alla visita prima dell’inaugurazione, le cose non andranno come previste;

Final Score [Mediaset, ore 21:04]: Dave Bautista e l’ex James Bond Pierce Brosnan sono i protagonisti di un thriller ad alta tensione. Durante una partita di calcio, lo stadio e le 35mila persone al suo interno vengono prese in ostaggio da dei pericolosissimi terroristi. Michael Knox, ex soldato, tenterà una pericolosa impresa per salvare le vite di tutti;

The Imitation Game [Nove, ore 21:25]: film biografico che racconta la storia di Alan Turing, padre dell’informatica moderna, interpretato magistralmente da Benedict Cumberbatch. Uomo brillante quanto complesso, progettò il Colossus, calcolatore che aiutò gli inglesi a decifrare i messaggi inviati dai tedeschi durante la guerra mondiale.