Scuola

Covid, Speranza: “Mascherine obbligatorie durante gli esami di stato”

Mascherine obbligatorie al chiuso ancora per il mese di giugno? Ecco la situazione aggiornata e sulla possibile proroga da parte del governo.

Mascherine al chiuso? Ancora qualche dubbio sulla proroga dell’obbligo delle mascherine al chiuso dopo il 15 giugno. L’ultimo decreto Covid ha fissato per questa data il cosiddetto “libera tutti“. Tuttavia, la possibilità di togliere le mascherine al chiuso non è ancora confermata, così come l’obbligo vaccinale per gli over 50. Nonostante le curve epidemiologiche continuino a diminuire, il virus continua ancora a circolare.

Tutt’oggi la mascherina rimane obbligatoria al chiuso in cinema, teatri, sale da concentro, palazzetti, mezzi di trasporto, ospedali,  scuole e luoghi di lavoro. Il ministro della Salute Roberto Speranza riferito che la mascherina, a metà giugno, potrà essere tolta nelle sale ludico-sociale (cinema, teatri, concentri e palazzetti dello sport). Invece, potrebbe essere prorogata sui mezzi di trasporto a lunga o locale percorrenza.

Valuteremo” – ha dichiarato Speranza in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera.

L’Italia non sarebbe l’unico paese europeo ad optare per una proroga“. Inoltre, lo stesso ministro ha parlato della questione mascherine ed esami di maturità:Nessuna ipotesi di eliminare l’obbligo prima della fine dell’anno scolastico, né durante gli esami di Stato”.

L’obbligo di indossare la mascherina rimarrà in vigore fino al 31 dicembre per ospedali e Rsa. Per i luoghi di lavoro ancora la situazione sarà aggiornata entro giugno.