News Sicilia

Concorso Regione Sicilia: al via le prove per 88 funzionari

Concorso regione- Sicilia- Ricorso
Al via le prove per il concorso pubblico degli 88 nuovi addetti al Ricambio generazionale dell'Amministrazione regionale. Ecco tutte le informazioni a riguardo.

Stanno procedendo le prove scritte digitali per gli aspiranti funzionari di controllo di gestione ed economico finanziari per il concorso pubblico degli 88 nuovi addetti al Ricambio generazionale dell’Amministrazione regionale.

Si tratta di un’unica sessione scritta a Palermo per i due profili con i test che sono in programma per il 20 maggio nell’area concorsuale allestita con le Tendostrutture in via Lanza di Scalea nei pressi del centro commerciale.

La sessione d’esame

La sessione sarà unicamente svolta nella mattinata con 1282 candidati che svolgeranno alle 10 la prova scritta digitale per il reclutamento a tempo indeterminato di 5 funzionari di controllo di gestione. Alle 15, invece, sarà il turno dei 1872 aspiranti funzionari economico finanziari: 18 i posti a concorso.

Ad assistere durante la sessione d’esame i candidati saranno visionati da circa un centinaio di addetti fra il personale di accoglienza e vigilanza. La prova scritta in modalità digitale consisterà nella somministrazione e risoluzione di un test di 60 quesiti a risposta multipla sulle materie d’esame da volgere nel tempo di  60 minuti.

Ci saranno inoltre, come da calendario, anche delle prove scritte per gli 8 funzionari amministrativi che si svolgeranno il 17 maggio, i 22 funzionari avvocati che invece si svolgeranno il 18 maggio, e i 24 funzionari tecnici che si svolgeranno il 19 maggio sempre a Palermo all’interno della Tendostruttura. In via di definizione è invece la data per la selezione dei funzionari dei sistemi informativi e delle tecnologie.