Scuola

Concorso STEM, si parte il 3 maggio: il calendario delle prove scritte

concorso STEM
Concorso STEM: pubblicato il calendario delle prove, che si svolgeranno nei primissimi giorni di maggio. Ecco tutte le informazioni utili per partecipare.

Concorso STEM: si parte il 3 maggio 2022 con le prove scritte per vincere uno dei posti messi a bando dal Ministero dell’Istruzione (MIUR). Le prove si concluderanno il 5 maggio 2022. Alla selezione parteciperanno tutti i candidati e le candidate che hanno presentato domanda di partecipazione entro il 16 marzo 2022.

Vediamo il calendario e tutte le informazioni.

Concorso STEM: il calendario delle prove

Concorso ordinario STEM riguarderà le seguenti classi di concorso:

  • A020;
  • A026;
  • A027;
  • A028;
  • A041.

Scarica il calendario delle prove


Come per le altre classi di concorso non STEM, le prove scritte si svolgeranno nella regione per la quale il candidato o la candidata ha presentato domanda di partecipazione. L’elenco delle sedi è pubblicato quindici giorni prima della data di svolgimento delle prove dagli USR di riferimento (e non dal Ministerno).

Si controlla, dunque, di consultare quotidianamente il sito dell’URS di riferimento. L’avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti.

Cosa portare il giorno della prova

Tutti i candidati e le candidate devono portare alla prova i seguenti documenti:

  • un documento di riconoscimento in corso di validità;
  • codice fiscale;
  • ricevuta di versamento del contributo di segreteria;
  • Green pass di base (vaccino o tampone).

Per quanto riguarda i turni, quello mattutino si svolge dalle ore 9:00 alle 10:40 (le operazioni di identificazione, tuttavia, inizieranno alle ore 8:00); mentre quello pomeridiano è previsto dalle ore 14:30 alle ore 16:10 (inizio operazioni di identificazione alle ore 13:30).

Coloro i quali supereranno la prova scritta con un punteggio minimo di 70/100 potranno accedere all’orale. Coloro i quali supereranno anche l’orale con il punteggio minimo di 70/100 otterranno l’abilitazione per la classe di concorso per cui hanno concorso.

Coloro i quali rientreranno nei posti messi a bando (a seconda del punteggio delle due prove e della valutazione dei titoli) risulteranno vincitori del concorso ordinario STEM.


Concorso ordinario scuola: pubblicato il terzo calendario delle prove