Acireale Caltagirone

Tumore alla prostata, organizzato weekend di prevenzione: visite gratis nel Catanese

Tumore alla prostata: alle porte un weekend di prevenzione. Aderiscono anche unità operative di Urologia nel Catanese.

In occasione della Festa del papà, la Fondazione Onda, (Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere), ha organizzato un weekend all’insegna della prevenzione e della sensibilizzazione circa il tumore alla prostata.

Quest’iniziativa prevede servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi all’interno degli ospedali con i Bollini Rosa e dei Centri multidisciplinari che si occupano di questo problema di salute, tra cui quelli che hanno conseguito il Bollino Azzurro.

I servizi offerti nelle giornate del 18,19 e 20 marzo sono già consultabili sul sito www.bollinirosa.it con indicazioni su date, orari e modalità di prenotazione dei diversi servizi gratuiti offerti in occasione dell’(H)-Open Weekend, tra cui sono previsti visite e colloqui con gli specialisti, esami e incontri (anche virtuali) con la distribuzione di materiale informativo per la prevenzione e la diagnosi precoce del tumore della prostata.

Francesca Merzagora, Presidente Fondazione Onda, sottolinea l’effettivo obiettivo di quest’iniziativa: “sensibilizzare, quanto più possibile, la popolazione sull’importanza della corretta informazione, della prevenzione primaria e della diagnosi precoce del tumore alla prostata”. 

Si ricorda, inoltre, che “il tumore alla prostata, in Italia, conta ogni anno circa 37 mila nuove diagnosi, rappresentando il 19% di tutti i tumori maschili”.

I bollini rosa sono riconosciuti a tutti quegli ospedali che si occupano anche della cura e della prevenzione, delle particolari patologie che interessano l’universo femminile. Al contrario i bollini azzurri, oggi, sono identificativi allo stesso modo per identificare quegli ospedali che si specializzano nella sensibilizzazione del tumore alla prostata.

L’iniziativa (H)Open Weekend gode del patrocinio di Associazione Italiana Radioterapia e Oncologia clinica (AIRO), Collegio Italiano dei Primari Oncologici Medici Ospedalieri (CIPOMO), Fondazione Aiom (Associazione Italiana di Oncologia Medica), Società Italiana di Uro-Oncologia (SIUrO) ed è resa possibile anche grazie al contributo incondizionato di Bayer. Per maggiori informazioni visita il sito www.bollinirosa.it e clicca sul banner “Consulta i servizi offerti”.

Nel Catanese

Presso il reparto di Urologia dell’ospedale di Caltagirone, nella giornata del 18 marzo, dalle ore 10.00 alle ore 14.00, previa prenotazione, sarà possibile effettuare gratuitamente visite urologiche e esami diagnostici.

Le prenotazioni si effettuano telefonicamente ai numeri 0933.39335 0933.39069, oppure via e-mail all’indirizzo francesco.abate@aspct.it . Nelle giornate del 18 e del 19 marzo, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, sarà possibile, inoltre, rivolgersi allo 0933.39272 o all’indirizzo e-mail urp.pocaltagirone@aspct.it , per prenotare consulenze e colloqui telefonici nelle giornate successive all’(H)Open Weekend (a partire dal 21 marzo). Saranno anche operativi due info point, presso gli ambulatori del reparto di Urologia e presso la sede dell’urp dell’ospedale “Gravina”, per la distribuzione di materiale informativo.

Anche presso il reparto di Urologia dell’ospedale di Acireale, nelle giornate del 18 e del 19 marzo, dalle 14.00 alle ore 18.00, sarà possibile effettuare gratuitamente visite urologiche e esami diagnostici.

Le prenotazioni, in questo caso, si effettuano telefonicamente al numero 095.7677091 (tutti i giorni, dalle 8.30 alle 9.30 e dalle 13.00 alle 14.00; il mercoledì dalle 14.30 alle 17.00) oppure per e-mail all’indirizzo urp.poacireale@aspct.it.

Università di Catania