Scuola

Maturità 2022: gli ultimi aggiornamenti sulle prove e l’ordinanza

maturità 2022
Maturità 2022: da tempo gli studenti attendono chiarimenti a riguardo. Nelle ultime ore, tuttavia, qualcosa si è mosso: ecco cosa è accaduto nel dettaglio.

Maturità 2022: cosa si sa, adesso, sull’esame temuto da moltissimi studenti? Nelle scorse ore è finalmente arrivato il parere della Commissione Cultura e Istruzione del Senato circa le prove previste. Si tratta di un parere favorevole ma non si esclude che vangano apportate alcune modifiche. 

Maturità 2022: le modifiche richieste

Di fatto i senatori, pur sostenendo i propositi del Ministro Bianchi, chiedono di cambiare, seppur relativamente, il nuovo impianto dell’Esame di Stato. Come, nel dettaglio?

I senatori riunitisi, secondo il parere del CSPI, chiedono in primo luogo che nell’individuazione delle tracce della prova scritta di italiano “si tenga conto dell’emergenza pandemica che non ha reso possibile un percorso uniforme su tutto il territorio nazionale”.

Ad ogni modo le modifiche ritenute necessarie riguarderebbero, in particolare, la seconda prova scritta. Di fatto si chiede che il punteggio a questa relativo venga riequilibrato. Si punterebbe, in particolare, a diminuire il punteggio previsto (15 punti) per alzare, al contrario, quello dell’orale.

Si valorizzerebbe maggiormente, così, l’orale ma senza dimenticare il disagio inevitabilmente subito dagli studenti nel corso degli anni di pandemia.

L’ultima richiesta avanzata al MI consiste nella verifica del quadro di riferimento definito dalle “Indicazioni nazionali per i Licei” e dalle “Linee guida per i Tecnici e i Professionali” con l’obiettivo di superare, in vista dell’anno scolastico 2022-2023, le criticità che già avevano caratterizzato la situazione pre-pandemica, con riferimento alla confrontabilità degli esiti e dei risultati degli Esami di Stato.

Maturità 2022: quando verrà pubblicata l’ordinanza?

Considerato l’esito positivo espresso dalla Commissione Cultura e Istruzione del Senato, a breve il Ministero dovrebbe procedere alla pubblicazione dell’ordinanza sulla Maturità 2022, a lungo attesa dai maturandi.

Università di Catania