Lavoro, stage ed opportunità

Il Comune di Catania assume: in scadenza bandi per 130 posti

coronavirus catania uffici comunali sanificazione
In cerca di un impiego? Il Comune di Catania offre 130 posti di lavoro, ma bisognerà affrettarsi: il termine ultimo per la presentazione delle domande è vicino.

Ancora pochissimi giorni a disposizione per presentare le domande di partecipazione ai due bandi di concorso, per soli titoli, resi pubblici dal Comune di Catania e volti all’assunzione di 130 unità di personale. Di fatto il termine ultimo è fissato per il 10 gennaio 2022.

Si ricorda che i contratti offerti sono biennali e a tempo pieno.

I bandi

Il primo bando riguarda l’assunzione, con finanziamenti UE Pon Metro, di 70 figure professionali categoria D, posizione economica D1. Si tratta, nel dettaglio, di:

  • 38 con il profilo professionale di “istruttore direttivo tecnico”;
  • 17 “istruttore direttivo amministrativo”;
  • 8 con il profilo professionale di “istruttore direttivo contabile”;
  • 6 con il profilo professionale di “architetto”;
  • 1 con il profilo professionale di “geologo”.

Le nuove assunzioni riguarderanno figure professionali nell’ambito tecnico quali architetti, ingegneri, agronomi, geologi, avvocati, esperti di comunicazione per progetti di inclusione sociale ed esperti in bilanci di pubbliche amministrazioni.

Le competenze specifiche ricercate nell’area tecnica saranno cad, bim, composizione architettonica, strategie urbane, mobilità, idraulica e geotecnica, impianti tecnologici ed efficientamento energetico (energy management), riciclo, conversione e riuso dei rifiuti, digitalizzazione, architettura del verde e del paesaggio.

Per quanto riguarda l’area giuridico-amministrativa, queste riguarderanno l’ambito amministrativo, contabile, programmazione e gestione dei fondi strutturali, comunicazione sociale e marketing territoriale, inclusione sociale, bilanci e procedure di spesa.

L’altro bando riguarda la selezione pubblica, sempre per titoli, per l’assunzione a tempo pieno e determinato (per un periodo di 24 mesi) di 60 unità con il profilo professionale di assistente sociale categoria D, posizione economica D/1, di cui al CCNL del comparto funzioni locali, utilizzate nelle attività correlate alle vigenti misure di contrasto alla povertà così distribuite:

  • 50 nel Comune di Catania;
  •  8 a Misterbianco;
  • 2 a Motta Sant’ Anastasia.

Per ulteriori informazioni si consiglia di consultare il sito internet istituzionale del Comune di Catania.