Università di Catania

UNICT – La professoressa Longo è la nuova prorettrice vicaria

Come annunciato oggi da Priolo, la nuova prorettrice vicaria del rettore sarà la professoressa Francesca Longo: prenderà l'incarico precedentemente assegnato alla professoressa Vania Patané.

Con una lettera di ringraziamento pubblicata sulla homepage del sito dell’Università di Catania, il rettore Francesco Priolo ha rilasciato un’importante notizia. Infatti, con l’arrivo del nuovo anno si assisterà a un passaggio di consegne per quanto riguarda la carica di prorettrice vicaria, attualmente ricoperta dalla prof.ssa Vania Patané. “Non posso che ringraziarla per la serietà e il senso di appartenenza che ha dimostrato anche in questa occasione – ha dichiarato il rettore nei suoi confronti -, ma soprattutto per avere condiviso con me il lungo percorso che l’ha condotta a una scelta solo personale”.

Come annunciato oggi stesso, a partire dal 2022, sarà la professoressa Francesca Longo a ricoprire il ruolo di prorettrice vicaria, affiancando il rettore Francesco Priolo. La professoressa Longo, ordinaria di Scienza politica e già responsabile dell’Internazionalizzazione per Unict, ha infatti accettato questo nuovo incarico. “A lei vanno gli auguri di tutte e tutti noi perché possa affrontare le sfide che ci attendono con la professionalità e lo spirito positivo che da sempre la contraddistinguono” ha riportato Priolo.

Infine, il rettore ha colto l’occasione dell’annuncio per ringraziare la professoressa Longo per il suo impegno rivolto alla comunità universitaria e ancora una volta la professoressa Patané per il lavoro svolto, augurando a tutta la collettività accademica delle serene festività.

Speciale Test Ammissione